Dalla scura terra (I Dolmen)

Compra su Amazon

Dalla scura terra (I Dolmen)
Autore
Antonello Pellegrino
Editore
Condaghes
Pubblicazione
12 novembre 2016
Categorie
«Olai respirò a fondo, sulla spiaggia, mentre preparavano il campo e accendevano i fuochi battendo il metallo sulla pietra, sopra le esche di erba secca. Era forse quella la terra che dovevano raggiungere? Olai ancora non poteva saperlo con certezza. Aveva fatto tutto il possibile; non aveva altri ricordi da richiamare, aveva raggiunto il bordo estremo della sua guida incisa nel bronzo.
Era arrivato nell’ultima terra che l’autore della mappa aveva marcato con il simbolo arcaico della luna; la terra più distante, quella da cui aveva riportato lo stagno che, nel tempo oramai lontanissimo che per Olai era divenuto l’anno precedente, aveva fatto nascere l’idea della spedizione, e punito severamente il folle sognatore che l’aveva concepita.
Amico, non sono riuscito a tenerti in vita ma ho mantenuto vivo il tuo sogno. Prima non ho potuto fare di più, ora non posso navigare oltre.
Il guerriero rivolse un silenzioso saluto al volto nei suoi ricordi, mentre finalmente una ferita rimasta aperta iniziava a rimarginarsi.»
Un gruppo di esploratori dell’età del bronzo raggiunge una terra ai limiti del mondo conosciuto, infestata da una presenza così crudele da essere ritenuta soprannaturale da chi la abita e nella quale nascerà una grandiosa e sofferta passione. L’eco delle loro imprese diverrà mito e le loro tracce condurranno, in un prossimo futuro, a ritrovamenti su cui indagheranno Gianni Mele, giovane archeologo sardo, e una caparbia genetista irlandese, costretti a difendere le proprie ricerche e la vita stessa da un’oscura, ma molto concreta e temibile minaccia.
Lo svolgersi delle due vicende, separate da oltre tremila anni, intreccia le vite dei protagonisti attraverso miti preceltici ed echi omerici con una narrazione coinvolgente e dettagliata, tra visioni epiche e tecnologia futuribile, sino al colpo di scena finale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Antonello Pellegrino

Le vie dell'ambra (I Dolmen)

Le vie dell'ambra (I Dolmen) di

Un misterioso occhio d’ambra riemerge da un relitto sui fondali della Sardegna. La verità va ben oltre lo scetticismo che accompagna le ricerche dell’archeologo Gianni Mele: un reperto inusuale, dell’età del Bronzo, giunto da chissà quali luoghi su una nave che sembra far ritorno all'isola nella quale fu costruita.Una storia millenaria che si snoda attraverso viaggi, commerci, scambi di culture...

Angelus (I Dolmen)

Angelus (I Dolmen) di

I protagonisti della narrazione corale di cui è intessuto questo romanzo storico vivono il fluire della Grande Storia, generazione dopo generazione, attraversandola con una particolare sensibilità ereditata da un’antica progenitrice. Simili alla loro città che nei secoli cresce e cade per poi rigenerarsi, si tramandano un filo di sangue e passioni che traccia con realismo magico il fluire circo...

Bronzo (I Dolmen)

Bronzo (I Dolmen) di

Un sepolcro nuragico inviolato e una lamina in bronzo con inciso un oscuro codice celano le tracce di una misteriosa vicenda del passato…Una trama avvincente e ben strutturata che si succede su due piani temporali distinti fa rivivere al lettore l’avventurosa saga di un drappello di coraggiosi pionieri nuragici e le vicende di un suggestivo giallo archeologico.