I paradossi del signor Pond

Compra su Amazon

I paradossi del signor Pond
Autore
Gilbert Keith Chesterton
Editore
Lindau
Pubblicazione
17 novembre 2016
Categorie
Per quanto pubblicata postuma nel 1937, "I paradossi del signor Pond" non è di certo un’opera minore. In otto racconti pieni di suspense, l’autore presenta la figura di un detective dilettante tra le più godibili della storia della letteratura poliziesca: un «ometto pacato», almeno in apparenza, che conosce benissimo il mondo e possiede la straordinaria capacità di elaborare deduzioni perspicaci e formulare, grazie al suo prezioso intuito, precise ipotesi investigative. Al signor Pond piace anche fare osservazioni casuali che sembrano contenere flagranti contraddizioni. Dietro ciascuno dei suoi paradossi si cela però un misterioso e avvincente racconto, squisitamente narrato.
Il lettore viene ad esempio messo a parte delle vicende di un importante maresciallo dell’esercito prussiano che vede fallire il suo progetto perché «due suoi soldati hanno eseguito i suoi ordini»; o di due uomini «a tal punto d’accordo che uno di essi uccise l’altro»; o ancora di una matita «relativamente rossa» che tracciava «segni neri»; oppure di un uomo «troppo alto per essere visto». La verità, sembra dire Chesterton, non è sempre quella che appare e il mondo, e la vita, vanno visti da prospettive diverse e, soprattutto, mai giudicati troppo in fretta.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Gilbert Keith Chesterton

L'insalata del colonnello Cray (I corti di Alphaville)

L'insalata del colonnello Cray (I corti di Alphaville) di

Gilbert Keith Chesterton (1874-1936) è autore, insieme a molte altre cose, di una serie di cinquantadue racconti pubblicati in cinque antologie tra il 1911 e il 1935 che hanno come protagonista Padre Brown, un sacerdote cattolico inglese che spesso viene chiamato a svolgere un “ruolo” d’investigatore risolvendo il mistero di turno (non sempre un fatto di sangue). Il racconto qui presentato, “L’...

Il giardino segreto (I corti di Alphaville)

Il giardino segreto (I corti di Alphaville) di

Il giardino segreto (The secret garden), pubblicato nel 1911 nell’antologia "The innocence of Father Brown", è uno dei racconti scritti da Gilbert Keith Chesterton (1874-1936) che hanno come protagonista Padre Brown, un sacerdote cattolico inglese che spesso viene chiamato a svolgere un “ruolo” d’investigatore risolvendo il mistero di turno (non sempre un fatto di sangue). Il lettore, comunque,...

La canzone dei pesci volanti e altre storie (Biblioteca di Alphaville)

La canzone dei pesci volanti e altre storie (Biblioteca di Alphaville) di

I quattro racconti di questa raccolta rappresentano una piccola selezione tra le molte storie scritti da Gilbert Keith Chesterton (1874-1936) che hanno come protagonista Padre Brown, il sacerdote cattolico inglese spesso chiamato a svolgere un “ruolo” d’investigatore per risolvere il mistero di turno.Nel primo, “I tre strumenti di morte”, il cadavere di un ricco filantropo viene misteriosamente...

I tre strumenti di morte (I corti di Alphaville)

I tre strumenti di morte (I corti di Alphaville) di

I tre strumenti di morte (The three tools of death), pubblicato nel 1911 nell’antologia "The innocence of Father Brown", è uno dei racconti scritti da Gilbert Keith Chesterton (1874-1936) che hanno come protagonista Padre Brown, un sacerdote cattolico inglese che spesso viene chiamato a svolgere un "ruolo" d’investigatore risolvendo il mistero di turno (non sempre un fatto di sangue). Il lettor...

L'osteria volante

L'osteria volante di

Il mare aveva preso una tinta di un verde-pallido e il pomeriggio aveva già sentito il tocco di fata della sera, quando una giovane donna, dai capelli neri, vestita artisticamente, in un abito tutto increspato, color rosso-rame, camminava con un’aria distratta lungo il viale di Pebbleswick-sul-Mare, strascicando il parasole e fissando il lontano orizzonte. Essa aveva un motivo per guardare all’...

La saggezza di padre Brown

La saggezza di padre Brown di

Le stanze di consultazione del Dottor Orion Hood, l’eminente criminologo e specialista per certi disordini morali, si trovavano a Scarborough di fronte al mare; e dalle loro finestre di tipo francese, ampie e luminose, si poteva ammirare la grande distesa del mare nordico, simile a un muro sconfinato di marmo grigio celeste. In quel luogo il mare aveva un po’ la monotonia di un dado verde azzur...