Nulla Fallisce

Un viaggio nel tempo intenso, doloroso, straniante, onirico, commovente; un self coaching involontario. Il racconto del protagonista si vive attraverso momenti, istantanee ed episodi che ricostruiscono le tracce del percorso per ammettere e accettare di essere gay prima, e amarsi e innamorarsi poi. Sullo sfondo, ma con un ruolo da coprotagonisti, canzoni, film, telefilm e romanzi contestualizzano il periodo tra 1983 e il 2011. È un romanzo intimo, il percorso di un'anima moderna.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Nulla fallisce | ALRecensioniLibri.org

Nulla fallisce di AL è un viaggio nel tempo intenso, doloroso, straniante, onirico, commovente, in cui il protagonista ricostruisce, attraverso istantanee ed episodi, le tracce del suo percorso per ammettere e accettare di essere gay prima, amarsi e innamorarsi poi. Nulla fallisce. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.