Il libro di Henneth

Nelle lunghe notti di Pieninverno, accanto al focolare della Locanda della Quercia Incantata, vivranno nuovi racconti e riemergerà un mistero sepolto.
Le forze rifiutate della Magia affioreranno dalle ceneri della memoria al ritmo delle parole di Gherardo il Bardo, insieme a terre antiche e ormai dimenticate.
- Questa è la storia di una donna alla ricerca di un’impietosa giustizia, e di chi cercò di fermarla.
- Questa è la storia di una vita trascorsa nei grandi Torrioni dei trasportatori
attraverso le poche città delle Terre Abitabili, e le aride e mortali terre della Piaga, oltre i Kana dei barbari dell’Ovest, fino alle paludi costiere, dove l’Unico Mago ancora afferma impunemente il proprio potere.
Un viaggio rischioso e segreto, alla scoperta di luoghi impensati e di improbabili alleanze, lungo le misteriose Vie che percorrono lo Spazio, il Tempo ed il Destino.
Il Gioco di Ruolo che ha dato origine e spessore al precedente romanzo continua in questo primo volume della nuova saga: Le Storie della Locanda.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo