Troll Hub

Anno 2396 d.C.
La terra è stata abbandonata per più di due secoli affinché si auto rigenerasse dopo la devastazione causata dall’uomo. Asia43lizar è una ragazza come tante che affollano le centinaia di scuole-astronavi nel ventiquattresimo secolo, ma la sua normale esistenza è destinata a mutare quando il suo profilo viene scelto fra quello di milioni di persone per la missione più importante dell’umanità: rientrare sulla Terra. È lei la futura Eva che, insieme a Peter, è destinata a riportare il genere umano al suo luogo d’origine.
Arrivata sul pianeta, Peter la invita a leggere una storia che parla di Troll Hub, un prodotto della Neuroview che un tempo permetteva agli utenti di collegarsi mentalmente fra loro. Il sistema era fragile e, dopo poco tempo dal suo esordio, Troll Hub era stato ritirato dal commercio per gravi conseguenze sociali e psicologiche, rimanendo in vita solo grazie a pochi affezionati.
Ma quello che Asia43lizar sta leggendo non è solo un romanzo, e le implicazioni di Troll Hub sull’esistenza dell’uomo, e non solo, sono inimmaginabili…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo