Il trono di Cesare. Silenzi e bugie (eNewton Narrativa)

Compra su Amazon

Il trono di Cesare. Silenzi e bugie (eNewton Narrativa)
Autore
Harry Sidebottom
Editore
Newton Compton Editori
Pubblicazione
23 dicembre 2016
Categorie

«Tiene il lettore costantemente col fiato sospeso.»

The Guardian



Il trono di Cesare 1.5




238 d.C. Il regno di Massimino il Trace è messo a dura prova dalle rivolte interne e dalla proclamazione a imperatori di Gordiano il Vecchio e Gordiano il Giovane. Giulio Burdone, ufficiale dell’impero, ha ricevuto l’incarico di scortare il sicario Castricio verso nord, per accertarsi che porti a termine il suo compito: assassinare Massimino. L’ordine giunge direttamente dai due Augusti e, indipendentemente dal successo della missione, la morte per Burdone e Castricio sarà un esito scontato. Ma mentre il primo, ligio al dovere, è rassegnato al suo destino, il più giovane ha altri piani…



Harry Sidebottom

Ha conseguito un dottorato in Storia antica al Corpus Christi College. Attualmente insegna Storia all’università di Oxford (con una predilezione per l’antica Roma) e vive a Woodstock. È autore della saga Il guerriero di Roma, che ha appassionato milioni di lettori in tutto il mondo. La Newton Compton ha già pubblicato i primi cinque episodi della serie: Fuoco a oriente, Il re dei re, Sole bianco, Il silenzio della spada e La battaglia dei lupi. Il trono di Cesare. Combatti per il potere e Il prezzo del potere sono i primi episodi di una nuova avvincente saga.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Harry Sidebottom

Il guerriero di Roma. Il silenzio della spada

Il guerriero di Roma. Il silenzio della spada di

Nulli secundus.Secondo a nessuno.262 d.C. Dopo una sanguinosa lotta intestina per la conquista del trono di Roma, l’Impero, a Oriente e a Occidente, è ancora in fermento. Masse di invasori premono su confini ormai indeboliti. La città asiatica di Efeso è in rovina, distrutta da un devastante terremoto, e i suoi abitanti vivono nel terrore, temendo che quel tragico evento sia accaduto per volere...

Il guerriero di Roma. Sole bianco

Il guerriero di Roma. Sole bianco di

La rovina si abbatte sull’impero romano. Solo un valoroso eroe può riportare a Roma la speranza Mesopotamia, 260 d.C. Tradito dal suo consigliere più fidato, l’imperatore Valeriano è stato catturato dai Sassanidi. L’imperatore è costretto a prostrarsi davanti a Shapur, il re dei re, mentre l’onta della sconfitta si abbatte sui romani. Il generale Balista osserva impotente, ma giura che un giorn...

Il guerriero di Roma. Il re dei re

Il guerriero di Roma. Il re dei re di

L’impero è di nuovo in pericolo. Ancora una volta, solo un guerriero può salvare RomaDall'autore del bestseller Fuoco a Oriente, il nuovo, avvincente episodio di una saga che ha appassionato milioni di lettoriNell’anno 256 d.C. il fanatismo religioso divampa come un incendio in tutto l’Impero romano. In ogni provincia i cristiani occupano posizioni di potere e sfruttano la loro influenza per mi...

Il guerriero di Roma. Fuoco a Oriente

Il guerriero di Roma. Fuoco a Oriente di

Una minaccia incombe sull'impero romano. Il destino di Roma è nelle mani di un unico uomoDopo un’egemonia durata secoli, nell’anno 255 l’Impero romano subisce una battuta d’arresto lungo il suo trionfale cammino: la sua autorità è minacciata ai confini orientali, dove una forza antagonista, l’Impero dei Sassanidi, si sta imponendo, distruggendo e conquistando territori e popolazioni limitrofi. ...

Il guerriero di Roma. Il trionfo dell'impero

Il guerriero di Roma. Il trionfo dell'impero di

Una serie da oltre 500.000 copieUn grande romanzo storicoCombatti per Roma, difendi il tuo onoreROMA, A.D. 264. L’impero romano si è spaccato in due. Le province occidentali – Gallia, Spagna e Britannia – sono state conquistate da Postumo, intenzionato a scalzare Gallieno. Sulle pianure dell’Italia del nord le armate dell’imperatore Gallieno si raccolgono perché egli possa riprendere il potere ...

Il trono di Cesare. Ombre e sangue

Il trono di Cesare. Ombre e sangue di

«Tiene il lettore costantemente col fiato sospeso.»The GuardianIl trono di Cesare 2.5238 d.C. Quando Gordiano il Giovane viene brutalmente assassinato nella battaglia di Cartagine, il suo alleato Fillirio e un centurione del suo esercito devono guadagnare le colline dell'Africa del nord per sfuggire all'esercito di Massimino il trace. Ma il loro nemico, guidato da Capeliano, è deciso a stanarli...