LAPO ELTRANS - GLI STRAVIZI DI UN AGNELLI

La vicenda che spinge a scrivere queste brevissime riflessioni è il clamoroso arresto negli Usa del rampollo più discusso e discutibile di casa Agnelli: Lapo Elkann, reo, almeno per quanto ci comunica la cronaca “rosa-nera” di aver sceneggiato il suo “rapimento” per spillare un po’ di quattrini alla sua famiglia. Solo 10000 dollari, questa era la richiesta, che per una famiglia come gli Agnelli equivalgono ad un centesimo di euro per qualsiasi famiglia media italiana.
Da questa vicenda è sorta questa domanda:
Abbiamo tutti lo stesso punto di partenza e soprattutto ognuno di noi ha le stesse probabilità di farcela nella vita? Insomma per farla ancora più breve i soldi e le amicizie importanti aiutano sempre?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di LUIGI CANGIANO

M5S: una delusione per un talebano anticorruzione e anticamorra, iscritto certificato al M5S

M5S: una delusione per un talebano anticorruzione e anticamorra, iscritto certificato al M5S di

Questo breve scritto scaturisce dai pensieri accumulati ed espressi da un iscritto certificato al M5S, che si è iscritto quando il M5S propugnava l’uno vale uno, la meritocrazia, la fine dei ladri in politica e della corruzione. Chi lo scrive oltre ad essere un iscritto certificato storico del M5S è un attivista anticorruzione e anticamorra da molto prima che il M5S esistesse e fosse concepito,...

Il "non fiction novel" ovvero l'apologia del plagio: Saviano ed il metodo di scrittura copia/incolla

Il "non fiction novel" ovvero l'apologia del plagio: Saviano ed il metodo di scrittura copia/incolla di

Istant book A difesa del collega Michael Moynihan del “The Daily Beast” e contro il metodo di scrittura copia/incolla utilizzato da Roberto Saviano