Il marchio perduto del templare (eNewton Narrativa)

Un grande thriller storico



L’apocalisse è solo questione di giorni




Nella Roma di Innocenzo III, una città in piena decadenza vessata dal malaffare e dal crimine, sei cavalieri templari, che durante la prigionia in Terra Santa hanno votato l’anima al diavolo, sono pronti a sacrificare due piccoli gemelli e a scatenare l’Apocalisse. Un’orda di demoni vendicatori incombe su Roma. Il loro capo, Lucifuge, ha bisogno di un antico libro, La chiave di Re Salomone, per compiere la cerimonia. Uno dei templari, Shane de Rue, ruba però il libro e lo nasconde, poi si priva dei propri ricordi per impedire a chiunque di ritrovarlo. Ma le immagini di una battaglia cruenta in Terra Santa continuano a tormentarlo, come una maledizione. Solo Lilith, la strega, potrebbe liberarlo dall’anatema che lo ha colpito: glielo garantisce don Graziano, un prete che ha chiesto l’aiuto di Shane per fermare l’uccisione dei gemelli. Ma quando i due si recano al Colosseo per incontrare la donna, ecco che Lucifuge li sorprende…



Un romanzo che vi farà rivivere l’azione, l’avventura e le atmosfere dark di Assassin’s Creed



Giuliano Scavuzzo

è nato a Roma nel 1976, laurea in Economia, Master in Business Administration con specializzazione in Comunicazione e Marketing. Per anni ha lavorato in questi settori, finché non ha deciso di trasferirsi a Bali per alcuni mesi, e lì, tra meditazione e surf, ha cominciato a scrivere un romanzo storico ambientato nella Roma medievale. Al momento collabora con diversi blog e portali per i quali scrive articoli di cultura, sport e medicina.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo