Quaderni di Serafino Gubbio operatore

Compra su Amazon

Quaderni di Serafino Gubbio operatore
Autore
Luigi Pirandello
Editore
Feltrinelli Editore
Pubblicazione
23 febbraio 2017
Categorie
Chi volesse riassumere in due parole la trama si troverebbe certo in imbarazzo: il nucleo è infatti una storiaccia passionale, che rimanda ai modelli del romanzo tardo-romantico replicati in tutte le possibili varianti dal romanzo d’appendice. Abbiamo un perfetto esemplare di femme fatale: slava, bellissima, tormentata e crudele, la solita donna “più tigre della tigre”, il cui fascino funesto causa la morte di due uomini, il giovane artista ingenuo e romantico, che si è ucciso dopo che lei l’ha tradito, e l’aristocratico elegante, che per amore di lei perde salute e dignità, e non troverà altra soluzione che ucciderla e uccidersi in maniera cruenta e spettacolare. Eppure chi riassumesse in questi termini i “Quaderni” non renderebbe affatto giustizia al romanzo, un romanzo intellettuale, filosofico, ironico, allegorico, una “farsa trascendentale” o “tragedia del moderno” – sono solo alcune delle etichette utilizzate dalla critica per descriverlo. Il punto è che quella “fabula” è assunta come una materia romanzesca da rielaborare in una direzione completamente diversa: in altre parole, Pirandello ci racconta una storia, e contemporaneamente sviluppa una riflessione sulle possibilità della scrittura narrativa, conducendo a compimento la dissoluzione dei modelli romanzeschi tradizionali.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Luigi Pirandello

Racconti fantastici (Einaudi) (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1621)

Racconti fantastici (Einaudi) (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1621) di

Questa originale scelta dei suoi racconti, curata da Gabriele Pedullà, rivela per la prima volta il versante notturno, gotico e lunare delle Novelle per un anno ed evidenzia come - da un Mediterraneo per definizione distante tanto dalle brume del Nord quanto dalle fate morgane dell'Oriente - Pirandello abbia saputo dare vita a un fantastico originalissimo, non piú succube dei grandi modelli d...

La giara e altre novelle per un anno (Oscar classici moderni Vol. 238)

La giara e altre novelle per un anno (Oscar classici moderni Vol. 238) di

Pirandello inizia a scrivere novelle alla fine dell'Ottocento, muovendo dai retaggi di un verismo di cui veniva disintegrando gli stessi presupposti teorici, e continua fino agli ultimi giorni di vita. Al progetto, rimasto incompiuto, di raccogliere la produzione breve in un corpus compatto di trecentosessantacinque racconti, le Novelle per un anno, Pirandello dedicò molte energie, testimoniand...

Uno, nessuno e centomila (Mondadori) (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello Vol. 3)

Uno, nessuno e centomila (Mondadori) (Oscar tutte le opere di Luigi Pirandello Vol. 3) di

Da uno specchio, superficie ambigua e inquietante, emerge un giorno per Gengè un volto di sé finora ignorato: un naso inopinatamente in pendenza verso destra. Inizia qui, con una certa parentela con il protagonista del celebre romanzo di Sterne, quel Tristram Shandy dallo "sfortunato naso schiacciato", l'avventura di Vitangelo (Gengè) Moscarda, sdoppiato in un altro se stesso, conosciuto solo d...

QUANDO SI È QUALCUNO

QUANDO SI È QUALCUNO di

QUANDO SI È QUALCUNO

La mosca

La mosca di

La mosca

Giustino Roncella nato Boggiòlo

Giustino Roncella nato Boggiòlo di

Giustino Roncella nato Boggiòlo