Un uso qualunque di te

Compra su Amazon

Un uso qualunque di te
Autore
Sara Rattaro
Editore
Giunti
Pubblicazione
14/03/2012
Valutazione
1
Categorie
"È quasi l’alba di un giorno di primavera e Viola,madre e moglie inquieta e distratta, riceve una telefonata. È il marito che le dice di correre subito in ospedale. Ma Viola non è nel suo letto. Comincia a rivestirsi in fretta e tra un reggicalze che non si chiude e le décolleté lasciate chissà dove, cerca di richiamare Carlo per sapere in quale ospedale andare e che cosa sia successo. E così sullo scolorare della notte, mentre i semafori si fanno sempre meno luminosi e i contorni delle strade diventano più netti, Viola arriva dove avrebbe dovuto essere da ore. Quella che ci racconta senza prendere mai fiato è una vita fatta di menzogne, passione, tradimenti, amore, sensi di colpa e rimpianti. Ma adesso non è possibile mentire, il terrore e la verità la aspettano in quella stanza d’ospedale dove le sue bugie non la potranno più aiutare. Un’emozionante confessione femminile così autentica da lacerare il cuore."

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Un'ora di Sole

UN USO QUALUNQUE DI TE - RECENSIONEUn'ora di Sole

Ho letto questo libro tutto d'un fiato in pochissime ore, senza riuscire a staccarmi dalla lettura perché avevo bisogno di conoscere tutta la storia di Viola, di Carlo e di Luce. Poi la scrittura fluida e incalzante dell'autrice, fanno scorrere le pagine in un baleno. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Sara Rattaro

Sulla sedia sbagliata

Sulla sedia sbagliata di Sara Rattaro Garzanti

Sara Rattaro riesce come nessun altro a dare voce ai sentimenti, quelli più profondi, quelli nascosti, quelli che a volte si ha paura di provare. Dopo il grande successo di Non volare via e Niente è come te, Sulla sedia sbagliata è un altro piccolo gioiello . Una storia sul perdono e sulla speranza . Una storia sull’ amore incondizionato che lega una madre a un figlio. Una storia sulle ...

La giusta distanza

La giusta distanza di Sara Rattaro SPERLING & KUPFER

Due punti distanti possono essere anche molto vicini. L'aereo è al completo: una fitta trama di storie e destini casualmente uniti e allineati. Tra loro c'è un uomo che ha preso quel volo per mettere distanza tra se stesso e la sua vita: forse per fuggire, forse per capire. All'improvviso, il segnale di allacciare le cinture, un tremore che scuote tutto l'aereo, e la sensazione tangibile ...

Con te non ho paura

Con te non ho paura di Sara Rattaro De Agostini

Ci vuole coraggio per addentrarsi nella savana ancora di più per salvare un amico Non tutti hanno la fortuna di passare le vacanze in Africa, fra leoni, rinoceronti e zebre. Questo non è però il caso di Samuele, in partenza per Kikao insieme a sua madre, una studiosa di elefanti apprezzata in tutto il mondo. Samuele non vede l’ora di immergersi in questa terra favolosa piena di segreti, di ...

Sentirai parlare di me

Sentirai parlare di me di Sara Rattaro MONDADORI

« Non ho mai scritto una parola che non venisse dal cuore. Né mai lo farò. Questo è il mio motto. È una frase pronunciata da Nellie Bly, una donna molto coraggiosa che ha sempre lavorato al servizio della verità. Ne avete mai sentito parlare?» Vita e avventure della prima reporter della Storia

Uomini che restano

Uomini che restano di Sara Rattaro

«Sapere da dove vieni è l'unico modo per poterti ritrovare.» All'inizio non si accorgono nemmeno l'una dell'altra, ognuna rapita dal panorama di Genova, ognuna intenta a scrivere sul cielo limpido pensieri che dentro fanno troppo male. Fosca e Valeria si incontrano per caso nella loro città, sul tetto di un palazzo dove entrambe si sono rifugiate nel tentativo di sfuggire al senso di abbandono...

Andiamo a vedere il giorno

Andiamo a vedere il giorno di Sara Rattaro SPERLING & KUPFER

Una figlia, una madre, un viaggio on the road. Una famiglia che sa ritrovarsi. Un gesto di perdono che vale più di mille parole. Alice è stata una figlia modello e una perfetta sorella maggiore, quella che in famiglia cercava di tenere insieme tutti i pezzi mentre il padre stava per abbandonarli, quella che per prima ha trovato il modo di comunicare con il fratellino, nato privo di udito, e ...