La giostra dei criceti

Compra su Amazon

La giostra dei criceti
Autore
Antonio Manzini
Pubblicazione
16/03/2017
Valutazione
1
Un paese che ha perso l’etica, e ragiona con il codice a barre. La giostra dei criceti è satira sociale, suspense, il sentimento e il cinismo, i morti di fame e i morti ammazzati. Il Manzini degli esordi in un trascinante e allucinato giallo comico.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Mangialibri

La giostra dei cricetiMangialibri

Son dieci anni che l’attore e regista Antonio Manzini si e ci diletta anche con ottime scritture. Iniziò con una pièce per il teatro, Sangue marcio, cui seguì proprio questo testo, pubblicato per la prima volta da Stile Libero Einaudi nel 2007, terza persona sui vari connessi protagonisti (spesso a loro insaputa). Leggi tutta la recensione

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Antonio Manzini

ELP (Il vicequestore Rocco Schiavone Vol. 19)

ELP (Il vicequestore Rocco Schiavone Vol. 19) di Antonio Manzini

Due casi di calda attualità sociale impegnano l’irruente e malinconico Rocco Schiavone. Un marito violento trovato ucciso con un colpo di pistola alla fronte e l’imprenditore di una fabbrica di pellami rimasto ucciso in seguito a un attentato attributo agli ambientalisti dell’ELP. Il vicequestore, con disincanto e scetticismo, inizia la sua indagine controcorrente.

Ah l'amore l'amore (Il vicequestore Rocco Schiavone Vol. 15)

Ah l'amore l'amore (Il vicequestore Rocco Schiavone Vol. 15) di Antonio Manzini Sellerio Editore

Una nuova indagine per Rocco Schiavone costretto ad indagare da un letto di un ospedale per un caso di malasanità. E intanto il vicequesto ha quasi cinquant’anni, certe durezze si attenuano, forse un amore si affaccia. Sullo sfondo prendono più rilievo le vicende private della squadra. E immancabilmente un’ombra, di quell’oscurità che mai lo lascia, osserva da un angolo della strada lì fuori.

L'eremita (Il vicequestore Rocco Schiavone Vol. 13)

L'eremita (Il vicequestore Rocco Schiavone Vol. 13) di Antonio Manzini Sellerio Editore

Rocco Schiavone, il truce tenerissimo vicequestore creato da Antonio Manzini è alle prese con il caso di un innocuo eremita trovato morto in una chiesetta abbandonata in alta quota. Il racconto 'L'eremita' (46 pagine) è tratto dall'antologia 'Un anno in giallo' pubblicata nel 2017.

L'accattone (Il vicequestore Rocco Schiavone Vol. 14)

L'accattone (Il vicequestore Rocco Schiavone Vol. 14) di Antonio Manzini Sellerio Editore

Il Capodanno del vicequestore Rocco Schiavone non potrebbe essere più ruvido: a martellate è stato spaccato il cranio di un pensionato-barbone. Unico testimone un altro barbone. E in più è in attesa di un trasferimento punitivo. Il racconto 'L'accattone' è tratto dall'antologia 'Capodanno in giallo' pubblicata nel 2012.

La mala erba

La mala erba di Antonio Manzini

Il nuovo romanzo di Antonio Manzini, l’Italia più nera e cattiva, il male come unica possibilità di riscatto. Colle San Martino è una frazione arroccata sull’Appennino a due passi da Rieti soggiogata dalla Chiesa di Don Graziano e dal Castello di Cicci Bellè che possiede tutto, case e terreni, soldi da prestare e su tutti domina. Attorno a questo ...

Ogni riferimento è puramente casuale

Ogni riferimento è puramente casuale di Antonio Manzini Sellerio Editore

Antonio Manzini ritorna, dopo Sull’orlo del precipizio, alla satira del mondo della comunicazione e dell’editoria. Ironia spietata nel dipingere una realtà che a tratti diventa amara e squallida, oppure davvero spassosa. Dal rito delle presentazioni, alle campagne comunicative, dall’ossessione della prima pagina, alla ricerca della benevolenza del critico, dalla concorrenza tra editori, alle ...