Lucena

Compra su Amazon

Lucena
Autore
Mois Benarroch
Editore
Moben
Pubblicazione
28/10/2018
Categorie
Lucena è un viaggio interiore alla ricerca del perché dell’esilio. È un cammino moderno spruzzato da dialoghi, poesie, racconti e vari temi, tutto sotto la solenne ombra di un personaggio che si chiama Lucena e che ha 1000 anni. Un ricco universo letterario al servizio dell’edonismo di chi desidera imparare e divertirsi al tempo stesso. Lì, ad Elí Hoshaana. Dio ci salvi: iniziò così l’egemonia dell’ebraismo a Sefarad e finì quella di Babilonia. Centocinquant’anni di una città ebraica, forte e ricca, la città della fede e del culto di Dio, della verità, non come oggi. La città dei miei avi e dei tuoi, una città dimenticata, non così importante o drammatica come Toledo o Granada, ma allora, nel XI secolo, era la città degli ebrei e nessuno credeva che potesse essere una città senza ebrei.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Mois Benarroch

Raquel Dice (qualcosa di interamente inaspettato)

Raquel Dice (qualcosa di interamente inaspettato) di

Raquel Dice (qualcosa di interamente inaspettato). C’é qualcuno dietro di noi che ci dice che da qualche parte esiste un’altra persona nel mondo che vive una vita parallela alla nostra, che sente le stesse cose, che forse sta facendo le stesse cose in questo momento. Cosa accade, però, quando due linee parallele si incontrano? Succede l’impossibile e ciò che non dovrebbe accadere. Se l’anima ge...

Cavalli e altri Dubbi

Cavalli e altri Dubbi di

"Se dovessi scegliere qualcuno da nominare per il Premio Nobel, sicuramente sarebbe lui." Klaus Gerken, editor di Ygdrasil"L’erede di Yehuda Amichai" Prof. Aviad M. Kleinberg, autore di Prophets in Their Own Country

Gli insegnamenti di Baraka

Gli insegnamenti di Baraka di

Il celebre poema di Mois Benarroch, in italiano.Salutato come uno dei massimi poeti israeliani, le poesie di Benarroch sono state pubblicate in una dozzina di lingue, comprese l’urdu e il cinese. Julia Uceda ritiene che nella sua poesia Benarroch abbia in mano la memoria del mondo, mentre José Luis Garcia Martin pensa che i suoi poemi siano più che poesia, sono un documento. Testimone del suo t...

10 poesie

10 poesie di

Una selezione di 10 poesie  del poeta israeliano Mois Benarroch, che include la famosa poesia "Horses" .  

Portami al mare

Portami al mare di

Acclamato come uno dei principali poeti israeliani, la poesia di Mois Benarroch è stata pubblicata in decine di lingue, tra cui urdu e cinese. Julia Uceda ritiene Benarroch il detentore della memoria del mondo con la sua poesia, mentre Jose Luis Garcia Martin pensa che i suoi componimenti siano al di là della poesia, un vero e proprio documento.

Il Lamento dell'immigrato

Il Lamento dell'immigrato di

"Il lamento dell’immigrato" è stato pubblicato per la prima volta nel 1994 in ebraico. La poesia di Benarroch è stata tradotta in una dozzina di lingue, incluse l’urdu e il cinese. Julia Uceda considera la sua poesia detentrice della memoria del mondo, mentre Jose Luis Garcia Martin ritiene che i suoi versi vadano ben oltre la poesia e che siano dei veri e propri documenti. “"Se dovessi sceglie...