Oltre le nuvole

Epistolare, ma introspettivo. Narrativo, ma reale. Romanzato, ma autentico. Il racconto di Elisa Maria Rebecca è il resoconto attento ed emozionante di un percorso difficile, di un ostacolo altissimo che la vita ha posto lungo il suo cammino. Non è facile sentirsi dire che nel tuo corpo c’è qualcosa che fa di tutto per ucciderti, soprattutto quando intorno a te aleggia la consapevolezza che lo stesso male ha già ucciso tante persone. La notizia è terribile, ma la forza di Elisa è grande. Supportata da persone speciali, primo tra tutti Adriano, autore di toccanti lettere, affronta la situazione consapevole delle scelte a cui va incontro. È una strada su cui si cammina lentamente, passo dopo passo, assaporando perfino il dolore in quanto parte integrante di un disegno maggiore. Ed è proprio nella Fede che si può scoprire un potere incommensurabile. Quando si ha la certezza di non essere soli sul sentiero, gli occhi restano aperti anche quando si bagnano di lacrime. È in quel momento che il cielo si apre e si ritrova quel raggio di sole che attendeva paziente “Oltre le nuvole”.
“Accetterò tutto con la mia giacca da guerriera, lotterò con tutte le mie forze, con tutta la mia fede, con tutta la mia gioia di vivere”.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo