Pensieri D'Autunno

Raccolta di pensieri e considerazioni del rapporto dell'autore con il nostro tempo , immagini specchio della natura e del rapporto tra immaginazione e realtà.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Gianfrancesco Artibani

DETRITI E FANGO

DETRITI E FANGO di Gianfrancesco Artibani

L'ultima raccolta in ordine di tempo dello scrittore Gianfrancesco Artibani è un atto di accusa alla società odierna, alla politica e alla conduzione del mondo. Un atto di dissacrazione e di ribellione al fine di far riflettere le coscienze su come evolve l'umanità. Sulla dignità dell'uomo, la sua umanità e sull'intreccio e la provocazione dell'amore negli atti del quotidiano...

Il cuore capovolto e Il demone notturno

Il cuore capovolto e Il demone notturno di Gianfrancesco Artibani

Cercare nei meandri della mente l'essenza di ogni Essere, la voglia di sconfiggere il tempo, di ricostruire antichi legami, per ritrovare il gusto della vita. Questa ultima raccolta con la quale finisce l'anno 2018 è per l'autore l'occasione per guardarsi intorno, per partecipare pienamente al presente e mettere a nudo le contraddizioni personali e della società, scavando nel profondo degli ...

Il tempo parallelo: Pensieri d'autore

Il tempo parallelo: Pensieri d'autore di Gianfrancesco Artibani

La quinta raccolta di Poesie dell'autore raccoglie scritti dal 2014 al 2016. Rsipetto alle precedenti si pone una serie di domande sulle problematiche del nostro tempo e sul rapporto dell'uomo con se stesso. Mostra i segni dell'impotenza dell'individuo difronte ad avvenimenti che lo sovrastano e il desiderio e l'esigenza di trovare una chiave interpretativa della realtà per continuare a sperare...

Il Cuore Antico (Gianfrancesco Artibani)

Il Cuore Antico (Gianfrancesco Artibani) di Gianfrancesco Artibani

IL Cuore Antico prosegue il filone poetico iniziato nel 1989 e si appropria di quella maturità scaturita dalla ricerca del linguaggio e dalla scelta di mettere l’immagine come cardine di una sperimentazione poetica che l’autore compie con perseveranza indicando nel” processo” l’elemento creativo e fonte del suo lavoro