Mai tardi: Diario di un alpino in Russia (Einaudi tascabili. Scrittori)

Compra su Amazon

Mai tardi: Diario di un alpino in Russia (Einaudi tascabili. Scrittori)
Autore
Nuto Revelli
Editore
EINAUDI
Pubblicazione
14/02/2017
Categorie
Questo diario racconta giorno per giorno l'odissea degli alpini della «Tridentina» in Russia, sino alla tragica conclusione della ritirata. Molte pagine da allora sono state scritte su quell'evento, ma le annotazioni scarne che Nuto Revelli ha affidato al suo taccuino continuano a costituire una testimonianza viva e indimenticabile.
Cronaca autentica di una delle pagine piú terribili della guerra fascista, il libro traccia anche la storia di una esperienza individuale che riflette una svolta decisiva nella storia di tutti gli italiani.

«Non è solo e non tanto uno spietato e rovente atto di accusa contro le cricche degli alti papaveri politici e militari, la criminale imprevidenza e impreparazione, le vergogne dei profittatori nelle retrovie, la prepotenza disumana e sprezzante dell'alleato tedesco. È prima di tutto la tragedia dei "poveri cristi" gettati allo sbaraglio, beffati, traditi, e che pure, nello sfacelo immane di un esercito e poi di uno Stato, riscoprono in sé le ragioni profonde del vivere».

Alessandro Galante Garrone

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Nuto Revelli

L'ultimo fronte: Lettere di soldati caduti o dispersi nella seconda guerra mondiale (Einaudi tascabili. Saggi Vol. 1564)

L'ultimo fronte: Lettere di soldati caduti o dispersi nella seconda guerra mondiale (Einaudi tascabili. Saggi Vol. 1564) di Nuto Revelli EINAUDI

Attraverso la paziente e sempre dolorosa raccolta di interi epistolari e di un gran numero di "ultime lettere" dei caduti sul fronte russo (di qui il titolo del libro), Nuto Revelli ridà voce a quei «sommersi» della storia che il silenzio delle fonti ufficiali si ostina, ovunque e da sempre, a soffocare. E che invece riemergono a dire, vivi e presenti nella loro quotidianità, i problemi e gli ...

Il testimone: Conversazioni e interviste. 1966-2003 (Einaudi tascabili. Saggi)

Il testimone: Conversazioni e interviste. 1966-2003 (Einaudi tascabili. Saggi) di Nuto Revelli EINAUDI

La guerra in Russia, la lotta partigiana, il ritorno a casa, il lavoro, il mondo dei vinti e quello dei vincitori, la grande disillusione. Nuto Revelli risponde alle domande dei suoi interlocutori senza filtri, senza risparmiarsi, ma sempre con un'attenzione ai «sommersi» della storia, troppo spesso dimenticati, e un'urgenza nel ristabilire continuamente il valore della testimonianza, della ...

Il prete giusto (Einaudi tascabili. Letteratura Vol. 1241)

Il prete giusto (Einaudi tascabili. Letteratura Vol. 1241) di Nuto Revelli EINAUDI

Il prete giusto è la storia di un uomo libero, don Raimondo Viale (1907-1984), costretto a una sfida impari e solitaria con gli eventi piú aspri del Novecento. Abbandonato dalla Chiesa e malato, ha affidato a Nuto Revelli la memoria della sua vita. Sullo sfondo della campagna povera del Cuneese si snodano gli anni duri dell'infanzia, della prima guerra mondiale, l'impegno nella parrocchia di ...