No way out.: Run away from me now. (The point of no return. Vol. 2)

E’ così sottile la linea che separa il bene dal male, che spesso è persino difficile rendersi conto del momento esatto nel quale è superata. Salvo alcuni casi, fare del bene o del male è una libera scelta, non importa da cosa sia dettata, se le azioni provengano dal cuore e dalla coscienza, come nel caso del bene o se le stesse siano una forma di ripicca, una vendetta o semplicemente per soddisfare un proprio istinto personale come nel caso del male, restano comunque, una scelta personale e individuale.
Preceduto dal libro “In the hands of a Sadistic” (Nelle mani di un Sadico), “No way out”, (Nessuna via d’uscita) entra nel vivo, toccando quel filo sottile, teso fino all’estremo, tanto da spezzarsi. Cosicché il bene, per dolore e vendetta, diventa il male, dello stesso male che l’ha generato.
Soledad, è una giovane giornalista alle prime armi, nonostante la vita semplice che conduce, si ritrova, apparentemente senza motivo, invischiata nella pericolosa rete dei Narcos. Dietro commissione di un misterioso e facoltoso personaggio, che vuole la sua morte, è sequestrata da una delle bande dei cartelli messicani. Terrorizzata, violentata, massacrata di botte, umiliata fino all’estremo, diventa il macabro giocattolo di El Ropa, uno dei peggiori trafficanti di droga, armi e organi umani della zona, che però, nonostante sia stato pagato per ucciderla, le risparmia la vita. Consapevole di essere ricercato e certo che nessuno potrà mai trovarlo, sceglie di giocare con il fuoco, non solo per divertirsi ma poiché spera che quella ragazza, possa diventare una fonte di guadagno superiore, al prezzo avuto per toglierla di mezzo. Tutto il racconto prosegue, tra i vari personaggi, in un susseguirsi di emozioni, paura, rabbia e colpi di scena, che terranno il lettore con il fiato sospeso fino all’ultima riga.
Così come citato nel primo libro di questa straordinaria trilogia: “La vita insegna che se con il fuoco non si scherza è perché con il Diavolo non si può giocare e chi lo fa per pura velleità, alla fine si brucia oppure ne morirà”. Nulla è scontato … forse … nemmeno la vita di Soledad.
Buona lettura a tutti.
Author Kofler Gianluca Boris & Lisa M.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Kofler Gianluca Boris©

Der MEISTER_Ich bin das Chaos. (Volumen 2°): Ich bin der abgrund.

Der MEISTER_Ich bin das Chaos. (Volumen 2°): Ich bin der abgrund. di Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris & Lisa M. alias KGB_ƝessuƝɸ®

Attenzione Nota per i Lettori: Per ragioni di spazio l' EBook è stato diviso in due volumi, pertanto per la lettura di questo si consiglia vivamente di leggere prima il volume uno, altrimenti non ha senso comprarlo. Grazie anticipatamente a tutti Author Kofler Gianluca Boris. Der MEISTER_Ich bin das Chaos. (Volumen 2°) Ich bin der abgrund. “Presumi sempre di te stesso un'ignoranza ...

Der MEISTER_Ich bin das Chaos. (Volumen 1°): Ich komme aus dem Reich des Bösen.

Der MEISTER_Ich bin das Chaos. (Volumen 1°): Ich komme aus dem Reich des Bösen. di Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris & Lisa M. KGB_ ƝعssuƝɸ

_AUTOBIOGRAFIA in 2 VOLUMI_ Vol.1: "L’idea di scrivere questo libro autobiografico “Der Meister” ovvero il Master, il Padrone, il Maestro, el Dueño secondo le lingue in cui è tradotta, è nata nel 2012, avevo trentasei anni. Era un pomeriggio comune come tanti altri, mi trovavo nel giardino a bordo piscina, in compagnia di uno tra i miei più stimati amici e collaboratori, chiacchierando del ...

Il Patto di Sangue e la Tredicesima Luna: Siempre que quiera usted eres mía, soy el único dueño de tu alma. (L'Ombra di Nessuno Vol. 3)

Il Patto di Sangue e la Tredicesima Luna: Siempre que quiera usted eres mía, soy el único dueño de tu alma. (L'Ombra di Nessuno Vol. 3) di Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris & Lisa M. alias KGB_?essu??®

C'è solo un occhio importante nella vita di ognuno di noi, non quello con cui vedete le cose che vi circondano, ma quello con cui le osservate a fondo, il terzo occhio che vi permette di vedere e anche di sentire, non di ascoltare ma di sentire. Ad ascoltare sono capaci tutti anche le persone alle quali non interessa nulla di ciò che diciamo, ti ascoltano magari non capiscono, ma ti ...

L'Ombra di Nessuno.: "La piel es húmeda, y tu mente impregnadas de mi olor." (Vol.2)

L'Ombra di Nessuno.: "La piel es húmeda, y tu mente impregnadas de mi olor." (Vol.2) di Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris & Lisa M. alias KGB_?essu??

Il tempo dei conti arriva sempre, come un treno in ritardo, che attendi in una gelida mattina d’inverno, senti il fischio da lontano proprio quando avevi deciso di tornare a casa e non ti pare vero. Sali, ti siedi comodamente nel primo posto che trovi e ti senti avvolto dal calore di quel convoglio dimenticando il gelo dell’attesa, di pochi istanti prima. Alla fine nella propria vita bisogna ...

Attraversando il Niente: Nessuno è Perfetto. Io sono Nessuno. (L'Ombra di Nessuno Vol. 1)

Attraversando il Niente: Nessuno è Perfetto. Io sono Nessuno. (L'Ombra di Nessuno Vol. 1) di Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris, Lisa M. KGB_ ??ssu??®

Ci sono legami indissolubili, incancellabili, inattaccabili. Non per nostra scelta ma per volere proprio. Sono quei legami che non scegli da solo, che nonostante il tempo, e le cose negative ti è impossibile cacciarli via. Li trovi dentro di te fin dal primo istante, anche se non te ne accorgi subito. Raschiano il tuo profondo e s’insinuano dentro le ossa ponendo una firma indelebile. Se non ...

"His life and the uncomfortable truth": Special edition 1st and 2nd book

"His life and the uncomfortable truth": Special edition 1st and 2nd book di Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris© Kofler Gianluca Boris & Lisa M. aka KGB_?essu??

Special Edition Vol. 1° and Vol. 2° “Ciò che Lei era per me, può essere paragonato a una tempesta, talmente grande che non potrei contenerla e racchiuderla, all’interno di un solo libro. La sua bellezza notevole, non è altro che la rappresentazione del meraviglioso paradiso che nascondeva dentro, spesso con tutte le sue forze. Leggere i suoi diari, gli appunti, i disegni, è stato come ...