Il popolo della Dea

Compra su Amazon

Il popolo della Dea
Autore
Alessio Moa Alessio Moa
Pubblicazione
12/03/2017
Categorie
"La notte era rischiarata da numerosi bracieri. Quando la luna appariva nel cielo irraggiando incanto e sogno, gli uomini iniziavano a percuotere i tamburi e un basso ritmo tribale traghettava le loro menti e i loro corpi verso un mondo più equo e benevolo..."

Età del bronzo: il popolo guerriero dei kurgan dilaga in tutta Europa. Tra le poche città che ancora seguono l'antica religione adorando la Dea Madre, c'è Shira. Nel santuario che si apre alle sue porte, la Grande Sacerdotessa si accinge ad affidare un compito di fondamentale importanza alle favorite della Dea. Gli Eletti e le Elette, prima che la città sia assediata, dovranno mettersi in salvo e affrontare un lungo, pericoloso viaggio in una terra straniera. Le guiderà Dhana l'eletta, Dhana la folle che ode ancora nella sua testa la voce della Dea. La guerra è alle porte e l'influsso del dio immondo Tenhros, padrone della morte, signore delle mosche, sostiene l'avanzata del popolo guerriero. Il conflitto non può comunque essere fermato.

"Verranno all'alba, cavalcheranno animali furenti, lanceranno grida e invocazioni verso un dio crudele, recheranno morte e distruzione, rovina e decadenza. Così è scritto, così sarà."

Ma il comandante Ubith forse, potrà guidare ciò che resta del suo popolo verso un nuovo inizio. E se la Dea si vestirà dei colori della guerra...

Sito Facebook dell'autore: https://it-it.facebook.com/AlessioMoa

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Alessio Moa

Figlio del fuoco

Figlio del fuoco di Alessio Moa Alessio Moa

"Rebil e il fuoco erano la medesima cosa. Lui era fatto di faville e la sua stessa vita ardeva. Bruciava in silenzio, di una fiamma pura e inestinguibile." Nella piccola isola di Xylian, esposta ai venti crudeli del Nord e alle scorribande del popolo barbaro, vive Rebil, un giovane taciturno e solitario. Il suo aspetto fisico così diverso da quello dei suoi concittadini e il suo modo di fare, ...

Senza tetto né legge

Senza tetto né legge di Alessio Moa Alessio Moa

Morrison è un rapinatore in fuga. L'unico bagaglio che si trascina dietro contiene il suo personale passaporto per la vita migliore che merita: un grosso astuccio ripieno di gioielli e pietre preziose, il frutto della sua ultima azione.    Qualcosa però non va per il verso giusto. Appena prima di entrare in Arizona e poter così far perdere le sue tracce nel deserto, il fuoristrada lo abbandona...

L'estate interrotta

L'estate interrotta di Alessio Moa Alessio Moa

Alessio ha tutto per essere felice. Prima di tutto la scuola è finità, finalmente, e lui ha brillantemente superato l'esame di terza media; poi i suoi hanno promesso di comperargli uno scooter per i suoi quattordici anni che compie proprio in questo mese... E l'estate è già nell'aria, con le sue lusinghe, coi sogni da realizzare a ogni costo. "Il futuro era una promessa da cogliere al volo; un ...