CAPELLI DI LUNA

Compra su Amazon

CAPELLI DI LUNA
Autore
MIRIAM FORMENTI
Pubblicazione
12/02/2017
Valutazione
1
Categorie
Cercava vendetta, troverà l’amore.

1351
Francesco Di Vieri è un capitano al servizio dei Visconti. In passato ha perso tutto, tranne il proprio nome, ma ora che gli si presenta l’opportunità è deciso a riprendersi quello che gli spetta di diritto. A ogni costo. Non importa se la prima a farne le spese sarà Viola, la figlia dell’odiato nemico, una ragazza giovane e bella dai capelli chiari come raggi di luna.
Da un atto d’amore consumato in una taverna, nascerà una grande passione. Un amore tradito dalla gelosia e dall’orgoglio. Un amore mai dimenticato, che risorgerà dalle ceneri più vivo e bruciante di prima.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Il Libro Sul Comò di Meg - Blog

RECENSIONE: Capelli Di Luna | di Miriam FormentiIl Libro Sul Comò di Meg - Blog

Leggere questo romanzo è stata una delle cose più belle che abbia fatto dall’inizio di questo 2019 (ma sono sicura che ce ne saranno altre eh!): l’autrice ha articolato una vicenda forte, con temi interessanti e dal contenuto ricco e per nulla noioso. Il personaggio di Viola è assolutamente uno dei più belli e dei più tormentati che abbia mai letto; le sue ”avventure” sono vicine ad ogni donna, perchè subite, perchè agognate, perchè a volte desiderate. Ho spesso pensato a come Viola sia sopravvissuta a tutto ciò che la vita le propina in questo arco temporale: ma infondo ogni donna trova dentro di sè una forza “sovra umana” che la porta a combattere per la sua vita e per la sua felicità. Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di MIRIAM FORMENTI

UNA PERLA FRA LE MANI

UNA PERLA FRA LE MANI di Miriam Formenti

AMABILE CANAGLIA

AMABILE CANAGLIA di Miriam Formenti

IL LIBRO CONTIENE IL ROMANZO “AMABILE CANAGLIA” E IL RACCONTO “FINO AL NOSTRO ULTIMO RESPIRO” Secondo volume della trilogia “Cronache settecentesche” Una corsa contro il tempo e un amore che resisterà a ogni avversità “Amabel non cercava soltanto un futuro sereno accanto a un uomo rispettabile che suscitasse nel suo cuore un affetto riconoscente. Lei sognava altro. Voleva che qualcosa di ...

ISABELLA PER SEMPRE

ISABELLA PER SEMPRE 1 di Miriam Formenti

ROMANZO RINASCIMENTALE Un grande amore, minacciato da un inganno. 1493 Andrea Castigli è un capitano al servizio dei Gonzaga. Possiede tutto: titolo, onore e ricchezze. Ѐ un uomo risoluto e quando decide di portare al sicuro quella ragazza dai capelli fulvi che gli ha concesso un bacio, ma che non vuole rivelargli il proprio nome, non ha esitazioni. Lei è stata abbandonata in una locanda ...

La principessa del bosco

La principessa del bosco 1 di Miriam Formenti

Il marchese Tristram de Latour, ribelle americano ma erede di una nobile famiglia francese, ha combattuto per l’indipendenza del suo paese, e per quell’ideale ha visto morire il padre e bruciare la loro casa. Entrato in possesso della sua eredità potrebbe essere felice, poiché possiede tutto quello che un uomo può desiderare di avere; ma la Francia non è la terra in cui è nato e la sua ...

IL DESTINO IN UNA STELLA

IL DESTINO IN UNA STELLA 1 di Miriam Formenti

Trilogia "Cronache settecentesche" Volume I Romanzo autoconclusivo Milano 1751 Di ritorno da una missione diplomatica nello Stato Pontificio, il maggiore Riccardo Rubino Leoni è oggetto di uno scambio di persona e gli vengono rocambolescamente affidati una ragazza sotto l'effetto del laudano e un incarico molto insolito. Lei è la principessa Stella Battaglia, sposa infelice di un uomo anziano ...

Il crociato

Il crociato 1 di Miriam Formenti

RACCONTO MEDIOEVALE Lui, Lanfranco di Monfalco, ha combattuto a Zara e a Costantinopoli e per il suo coraggio è stato insignito del titolo di cavaliere. Ora possiede quello per cui ha combattuto: onore e ricchezza ma, forse, non è ancora tutto. "A nessuno importava davvero del Santo Sepolcro e di altri luoghi sacri, neppure ai principi che guidavano i crociati alla guerra. Tutti erano ...