Porto Marghera: Cento anni di storie (1917-2017)

Sono passati cento anni da quel 1917 in cui vennero fondate le prime strutture sul bordo della laguna antistante Venezia, ponendo le basi del polo chimico-industriale di Porto Marghera e dell'attigua "città giardino". Da allora le storie di migliaia di persone si sono incrociate in situazioni non facili, come nelle tensioni politiche legate alla contestazione, ai grandi scioperi e alle lotte operaie, fino alla sanguinosa deriva terroristica di fine anni '70; il dramma delle malattie mortali dovute alla mancanza di un'adeguata protezione degli operai e alla sottovalutazione della nocività di alcuni prodotti; la scoperta dei danni ambientali causati dagli sversamenti di sostanze inquinanti nei terreni paludosi e dalle fughe di gas tossici negli incidenti degli impianti.
Ma Porto Marghera non è solo un paesaggio di gru, banchine e ciminiere… vi aleggia una particolare vitalità che i sedici narratori ed un poeta, legati al territorio e riuniti in questo volume, – curato da Cristiano Dorigo e Elisabetta Tiveron – hanno scelto di far risaltare partendo da diverse prospettive, chi proponendo una visione più letteraria ed intimista e chi attingendo alla cronaca e alla storia sociale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Autori vari

Oltre l'arcobaleno

Oltre l'arcobaleno 1 di

Quindici autori si sono messi in gioco declinando con il proprio stile e il proprio genere ciò che sentono e che vogliono raccontare sull’omosessualità e i diritti, per gridare a gran voce qual è, dal loro punto di vista, il domani che desiderano: l’equità e il rispetto di tutti, senza svantaggi di fatto o discriminazioni.Si tratta di storie semplici e nel contempo complesse, che parlano del qu...

Bestie d'Italia - volume 2

Bestie d'Italia - volume 2 di

Ogni terra ha i suoi segreti, ogni regione le sue leggende. Ogni fiume, monte o borgo ospita le sue creature, nate dalle "paure" della gente, alimentate dalla fantasia, dal bisogno di esorcizzare il male quotidiano, di dargli un volto: animalesco, bestiale. Non poi così diverso da quello degli umani. Il progetto "Bestie d'Italia" parte dal recupero delle tradizioni folcloristiche italiane, p...

Racconti e Novelle del millecinquecento italiano 500

Racconti e Novelle del millecinquecento italiano 500 di

Di loro si dice:Da alcuni studiosi è considerato il più importante novelliere del Rinascimento. Molto probabilmente William Shakespeare conobbe la traduzione francese delle novelle di Bandello, da cui trasse il soggetto per le commedie Molto rumore per nulla e La dodicesima notte. Anche la tragedia Romeo e Giulietta si ispirerebbe ad un testo di Bandello.…Colto patrizio veneziano, archeologo, n...

Parole dagli occhi

Parole dagli occhi di

“Parole dagli occhi”, come quelle che i malati terminali dettano con lo sguardo attraverso un computer. Le parole di nove autori in sostegno della Associazione Cambiamenti APS di Messina, che sostiene le famiglie dove le malattie neurodegenerative colpiscono, strappandone via, lentamente, dei pezzi.Parole che vibrano in onore di Linda, strappata alla sua famiglia, ai suoi affetti ed al suo mond...

Marilyn Forever: Biografia illustrata (non autorizzata) di Marilyn Monroe

Marilyn Forever: Biografia illustrata (non autorizzata) di Marilyn Monroe di

Marilyn Monroe (Norma Jeane Mortenson Baker, Los Angeles, 1° giugno 1926 - Los Angeles, 5 agosto 1962), attrice, cantante e modella, è ricordata come una delle più grandi attrici nella storia del cinema. Dopo alcune parti minori, film come Giungla d’asfalto e Eva contro Eva furono i suoi primi successi di pubblico. Negli anni successivi, le sue interpretazioni in Niagara e Gli uomini preferisco...

Folklore: Antologia del fantastico sul folklore italiano (TrueFantasy)

Folklore: Antologia del fantastico sul folklore italiano (TrueFantasy) di

Venti regioni, venti racconti che ripercorrono tra leggenda e realtà le radici del nuovo fantasy italiano. Un tempo i vecchi raccontavano storie ai nipoti davanti al fuoco. Ma folklore non è un libro per bambini: è un grimorio maledetto, che ci piace immaginare riscoperto dopo tanti anni magari proprio sotto qualche brace. Un'impresa di folli che hanno scovato resoconti di diavoli e streghe e s...