Roma sangue e arena - I conquistatori

Compra su Amazon

Roma sangue e arena - I conquistatori
Autore
Simon Scarrow
Editore
Newton Compton Editori
Pubblicazione
30/03/2017
Categorie

Roma sangue e arena
La conquista • La sfida • La spada del gladiatore • La rivincita • Il campione

I conquistatori - con T.J. Andrews
La battaglia della morte • Il sangue del nemico • Il richiamo della spada • L’erede al trono • Muori per Roma
10 romanzi in 1
Oltre 1 milione di copie

La guerra è strategia ed eroismo, ma la battaglia è un affare di muscoli e sudore, di sangue e metallo. È questa la forza dei romanzi storici di Simon Scarrow: un livello di dettaglio in grado di trasportare il lettore ora al fianco del generale che pianifica con rigore l’impresa bellica, ora al fianco del soldato di prima linea che stringe i denti e prepara il fendente.
La saga Roma sangue e arena ha inizio nel 41 a.C., quando Roma è sotto il dominio del nuovo, spietato imperatore Claudio. Due personaggi straordinari si incrociano: il veterano Lucio Cornelio Macrone e il giovanissimo e valoroso gladiatore Marco Valerio Pavone, destinato a grandi imprese. Il primo riceve l’incarico di addestrare il ragazzo ad affrontare avversari sempre più pericolosi nell’arena, fino a combattere contro nemici assetati di sangue e bestie feroci. 
La saga I conquistatori (scritta con T.J. Andrews) ci porta nel 44 d.C., raccontando l’inarrestabile, epica impresa della conquista romana della Britannia. I barbari dell’isola non sono ancora stati del tutto sconfitti. Gli uomini della Seconda Legione hanno sofferto atroci perdite nella guerra di conquista, ma il peggio deve ancora arrivare. I soldati sono accerchiati, l’inverno incombe e una nuova minaccia si profila all’orizzonte. Il nuovo legato punta tutto su un’impresa rapida e disperata: sconfiggere la base nemica sull’isola di Vectis.
L’autore di romanzi storici più venduto nel mondo
Oltre 1 milione di copie

«Il miglior scrittore di romanzi storici? Simon Scarrow.»
Corriere della Sera
«Una prosa incalzante e una profonda conoscenza della storia antica.»
Daily Mail
«Ogni nuovo capitolo della lunga serie di Scarrow sull’esercito romano è come sempre un grande piacere.»
The Times
«Un buon libro, facile da leggere ma travolgente.»
Mail on Sunday
«Un romanzo storico ricco di vividi dettagli e di azione incalzante: un capolavoro di realismo militare.»
Adnkronos


Simon Scarrow

È nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Scarrow è autore dei romanzi Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano, La battaglia finale, Il sangue dell’impero, La profezia dell’aquila, L’aquila dell’impero, Sotto un unico impero, La spada e la scimitarra, Per la gloria dell'impero e I conquistatori (con T.J. Andrews), tutti pubblicati dalla Newton Compton.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Simon Scarrow

Lunga vita all'impero

Lunga vita all'impero di Simon Scarrow Newton Compton Editori

È giunta l’ora, per gli eroi dell’esercito romano, di incontrare il più mortale dei nemici 54 D.C. A causa dei tumulti che provengono dalle frange orientali dell’impero romano, il prefetto Catone e il centurione Macrone si trovano a far fronte a una nuova minaccia. L’impero partico ha invaso l’Armenia, che gode della protezione di Roma, e il sovrano è stato deposto. Il re Radamisto è ...

Eroi in battaglia

Eroi in battaglia di Simon Scarrow Newton Compton Editori

Un autore da 5 milioni di copie  Tre vecchi amici sono costretti a diventare nemici sullo sfondo della Seconda guerra mondiale 1938. Durante una perfetta estate nell’isola greca di Lefkas nasce l’amicizia tra tre ragazzi, del tutto ignari degli inquietanti presagi oscuri che si profilano all’orizzonte. Peter, in visita dalla Germania al seguito della spedizione archeologica organizzata da ...

La spada dell'impero

La spada dell'impero di Simon Scarrow Newton Compton Editori

«Simon Scarrow È il miglior scrittore di romanzi storici.» Il Venerdì di Repubblica L’imperatore Claudio è morto Roma è pronta a risorgere 54 D.C. L’imperatore Claudio è morto e Roma è in tumulto. Nerone, infatti, ha preso il potere, ma suo fratello Britannico non è disposto a tirarsi indietro e si proclama a sua volta vero erede al trono. Una sanguinosa lotta per il potere sta per ...

Revolution saga. La battaglia dei due regni

Revolution saga. La battaglia dei due regni di Simon Scarrow Newton Compton Editori

Un autore da 5 milioni di copie nel mondo Un grande romanzo storico 1789. I tumulti della Rivoluzione francese scuotono l’intera Europa: la guerra incalza su più fronti ed è chiaro che si sta aprendo una nuova fase destinata a cambiare la Storia. In terra di Francia, il giovane Napoleone Bonaparte si unisce alle truppe rivoluzionarie dimostrando da subito le sue straordinarie qualità. Vive ...

Revolution Saga. A ferro e fuoco

Revolution Saga. A ferro e fuoco di Simon Scarrow Newton Compton Editori

Il miglior scrittore di romanzi storici del mondo 1804 . Nella cattedrale di Parigi, Napoleone Bonaparte, dopo gli ultimi successi ottenuti sui campi di battaglia, viene finalmente incoronato imperatore dei francesi. Ma il suo desiderio più grande è portare la Francia a dominare l’intera Europa. Per questo costituisce uno dei più grandi eserciti che sia mai esistito: la Grande Armata. Eppure ...

Revolution Saga. L'ultimo campo di battaglia

Revolution Saga. L'ultimo campo di battaglia di Simon Scarrow Newton Compton Editori

«Il miglior scrittore di romanzi storici? Simon Scarrow.» Corriere della Sera Un grande romanzo storico 1815. Da una parte Napoleone, dall’altra il duca di Wellington. Entrambi hanno lasciato il segno come comandanti militari e sono divenuti degli eroi agli occhi dei popoli di due nazioni potenti ed estese come Francia e Inghilterra. Le loro vite per oltre due decenni sono corse in ...