65 la mia vita senza paura

La vita di Loris Capirossi comincia in mezzo alla polvere e alle colline romagnole: Borgo Rivola ha cinquecento anime e ci si arriva per strade che a vederle sono tutto un programma. Curve cieche e saliscendi, asfalto da piega e pochi rettilinei, ma l'odore del gas lo senti subito. È il 1990: un ragazzino di diciassette anni – al suo esordio nel Motomondiale classe 125 – è campione del mondo in sella a una Honda. Il più giovane di sempre. L'anno seguente – prima ancora di avere l'età per prendere la patente – si può fregiare del secondo titolo iridato. E non sarà l'ultimo. È così che ha inizio la leggenda: una storia di gloria, sudore e ossa rotte. Di lacrime, sorrisi e nessun rimpianto: i sacrifici di babbo Giordano e mamma Patrizia, che ipotecano la casa per scommettere sul giovane mago delle due ruote, i viaggi in furgone verso i circuiti europei e i primi aerei della vita, a solcar l'oceano; i primi amori, le sfide con amici e avversari, le scelte tormentate e gli occhi pieni di gioia sulla linea del traguardo. 328 gare, 3 titoli mondiali, 29 vittorie, 99 podi. Una carriera lunga un quarto di secolo e milioni di chilometri percorsi. 65 - La mia vita senza paura è il racconto di un talento verace e selvaggio: una poderosa cavalcata nella vita di Capirex, mito delle due ruote, e di Loris, campione di umanità e coraggio, innamoratissimo marito di Ingrid, papà orgoglioso di Riccardo e oggi – dopo aver salutato i tifosi in sella a una Ducati con il numero 58 in onore del compianto amico Marco Simoncelli – rappresentante Dorna in Direzione Gara nel Motomondiale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Simone Sarasso

Aeneas: La nascita di un eroe

Aeneas: La nascita di un eroe di Simone Sarasso Rizzoli

Per generare quel figlio dagli occhi color del mare, la divina Afrodite non ha disdegnato le grazie di un comune mortale, lo spiantato Anchise. Ma nonostante i natali, la strada del piccolo Æneas inizia in salita. Abbandonato dalla madre e allevato dalle ninfe, si fa uomo con il duro addestramento di un centauro: non sa che nelle sue vene scorre il sangue di una dea e del fondatore di Troia. E...

Ercole. L'abisso (La grande saga di Ercole Vol. 2)

Ercole. L'abisso (La grande saga di Ercole Vol. 2) di Simone Sarasso MONDADORI

"Il mio nome, Ercole, contiene la mia maledizione": figlio di Zeus e di una donna mortale, Ercole è il bersaglio numero uno dell'odio di Era, l'implacabile madre degli dèi. Il suo destino è vivere per dimostrarle di essere degno dell'immortalità. Ma, se il suo corpo è dotato di forza sovrumana, il suo cuore è segnato da una ferita profonda. È da lì che sgorga incontenibile la sua rabbia, una ...

Sul sangue ci puoi contare: Cent'anni 2

Sul sangue ci puoi contare: Cent'anni 2 di Simone Sarasso Marsilio

16 gennaio 1920: l’entrata in vigore del Volstead Act stabilisce «il divieto di fabbricazione, vendita e importazione dei prodotti alcolici, nonché la vendita e il consumo dei medesimi nei bar». La gente nelle strade si dispera, i Ragazzi sono al settimo cielo. La scalata è partita dal gioco d’azzardo, ma ben presto il giro si allarga, e il Proibizionismo cambia ogni cosa. L’improbabile squadra...

La mano del morto: Cent'anni 3

La mano del morto: Cent'anni 3 di Simone Sarasso Marsilio

Hanno fatto fuori Arnold Rothstein, il signore del contrabbando di alcolici. Il re è morto, viva i re! Charlie Luciano, Meyer Lansky, Bugsy Siegel e Frank Costello sono pronti a occupare il suo posto, inondare la città di whisky e riempirsi le tasche di verdoni. Ma la scalata al potere costerà sangue e sudore. La Grande Depressione impazza, New York è una polveriera e la miccia è corta. ...

La cattiva strada: Cent'anni 1

La cattiva strada: Cent'anni 1 di Simone Sarasso Marsilio

Il primo romanzo di un’epica saga noir che racconta un secolo di criminalità organizzata nella Città che non dorme mai. New York, inizi del Novecento: Charlie Luciano, Meyer Lansky, Bugsy Siegel e Frank Costello sono soltanto dei ragazzini del Lower East Side, il quartiere più infelice della metropoli. Figli di emigranti senza un soldo, hanno sete di riscatto e sono pronti a fare sul serio. ...

Invictus

Invictus di Simone Sarasso BUR

Elmi e corazze di legionari si specchiano nel Tevere. L'Aquila e la Croce sulle insegne romane svettano al richiamo della battaglia. In prima fila, l'imperatore Costantino guida l'assalto dei suoi uomini, devastante. Il nemico è in fuga, ma il fragile ponte di legno non ne regge il peso. Non c'è via di scampo: le acque del fiume si tingono di rosso, chiudendosi su migliaia di cadaveri. È così ...