La giustizia di Pulcinella

Compra su Amazon

La giustizia di Pulcinella
Autore
Massimo Torre
Editore
Edizioni E/o
Pubblicazione
08/06/2017
Valutazione
(1)
Categorie
Pulcinella deve fare giustizia. Per la prima volta si allontana da Napoli e, nottetempo, sbuca dai sotterranei del Vaticano nell’archivio dove sono custoditi millenari segreti. Lì si aggira il responsabile del martirio del suo amico prete. Colui che sa. Che non intende né può rivelare il Disegno di chi vuole annientare Pulcinella. Piegare il mondo intero ai suoi scopi usando la camorra per i propri fini. Pulcinella è il pericolo pubblico numero uno per chi è nemico degli inermi, degli onesti, dei generosi, dei solidali con i diseredati. Per chi vuole un mondo di asserviti. Un esempio pericoloso. Un virus la cui diffusione va evitata con tutti i mezzi. Riuscirà a trionfare la giustizia di Pulcinella? O il mondo dovrà fare a meno di lui?

«Il personaggio del supereroe che invita il popolo ad alzare la testa contro soprusi e ingiustizie è così riuscito che mette di buon umore sapere da subito che sarà protagonista di una serie di avventure».
Corriere della Sera

«La narrazione prende quota subito e, come una ruota panoramica, ci trascina su e giù tra la città di sopra e quella di sotto».
La Repubblica

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

La giustizia di PulcinellaMangialibri

Pulcinella è sulla bocca di tutti, ormai. Da quando ha vendicato il parroco del quartiere Sanità appendendo a un gancio da macellaio il suo carnefice, tutti hanno potuto rendersi conto, all’istante, di quale fosse la posta in gioco: Pulcinella è uno che si trova dalla parte degli oppressi, contro gli oppressori. Ma è anche un giustiziere, che non si affida alla legge per Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Massimo Torre

Uccidete Pulcinella

Uccidete Pulcinella di

Pulcinella ha vinto. Ha liberato il rione Sanità dal boss Clemente Sparaco. Come per miracolo la camorra sembra sparita da tutta la città. Solo la bellissima, coraggiosa e imprudente Rosa Bellella non può essere felice. Pulcinella, di cui è perdutamente innamorata, è sparito a sua volta. Come se non fosse mai esistito. Ma Pulcinella esiste ed è Puccio D’Aniello, il “Tuttaio”, l’aggiustatu...

Chi ha paura di Pulcinella? (Originals)

Chi ha paura di Pulcinella? (Originals) di

Pulcinella è tornato!Pulcinella è tornato. Sì! Era molto tempo che mancava dalle scene. Troppo tempo. Senza di lui la città era come senz’anima. Predata, svuotata, vilipesa. Rassegnata. Sì! Pulcinella è tornato. Per ridarle la sua forza primigenia, la sua vena di follia creativa. L’orgoglio della diversità, del pensiero che fugge verso l’orizzonte del mare, per raggiungere cose mai pensat...