Le notti blu

Tutti crediamo di conoscere le persone che amiamo: Larissa e Michele si conoscono da una vita, così come pensano di conoscere Mirko, il figlio che lascia gli Stati Uniti, dove è nato, per vivere in Italia e sposare Caterina. Un colpo di fulmine che non hanno mai approvato pienamente. Larissa e Michele sono sposati da oltre trent'anni, vivono a New York, hanno una vita agiata e hanno saputo costruire un rapporto solido, basato sulla cura reciproca, sulle piccole e generose attenzioni e sulle affettuose abitudini della loro quotidianità. "Le notti blu" racconta, come una sorta di lastra a raggi X, il matrimonio di Larissa e Michele e la loro vita che sembra normalissima, se non fosse per un dolore tremendo che accompagna, e regola, le loro esistenze. È una notizia dall'Italia a rompere l'equilibrio che la coppia ha faticosamente costruito.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Le notti bluMangialibri

Le notti blu parla di decisioni da prendere. I personaggi sono costretti a prenderne molte, a causa degli eventi che toccano le loro vite. Chi legge, è inevitabile, è spinto a domandarsi cosa farebbe al loro posto. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Le notti blu di Chiara MarchelliMariana Marenghi - Ladra di Libri

Non è un libro facile, questo. Perché non da alcuna risposta, ma ti lascia con molti interrogativi aperti e la certezza che tutto ciò che accade nella nostra esistenza sia un insieme di cause ed effetti di cui, spesso, non conosciamo la natura. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Chiara Marchelli

Le mie parole per te

Le mie parole per te di

Claudia è una professionista sposata da anni, madre di due figli. Vive con la famiglia a New York e conduce un'esistenza costruita con passione e impegno. È sicura di amare ancora suo marito, per il loro passato condiviso, perché sono cresciuti insieme, perché nessuno la conosce come lui, perché lo rivede negli occhi e nelle mani dei loro figli. Un giorno, però, incontra un'altra persona e ogni...

La memoria della cenere

La memoria della cenere di

Elena è una scrittrice, sa leggere le storie sui volti delle persone. Una notte, un aneurisma la colpisce nella sua casa di New York. Sopravvive, e insieme a Patrick decide di trasferirsi in Francia, nell’Auvergne, in un paesino ai piedi del vulcano Puy de Lúg. Durante la convalescenza, la mente di Elena arde di pensieri, di memorie interrotte, di sentimenti riscoperti, di attese e incertezze, ...