Continua a camminare

Una ragazzina cammina nella notte, diretta verso un campo militare. Sotto il niqab indossa una cintura esplosiva. Nello stesso momento, un ragazzino cammina nel deserto. Come talismano ha un libro di poesie appartenuto al fratello. Scappa dalla guerra, vuole arrivare in Europa.
Siamo a Raqqa, capitale del sedicente Stato islamico, occupata dagli uomini di Daesh. È qui che vivono Salìm e Fatma, che alternano le loro voci per raccontare la propria storia.
Salìm ha tredici anni, è coraggioso e testardo, e ha visto morire l’adorato fratello sotto le bombe mentre entrambi erano impegnati a recuperare i libri dagli edifici sventrati. Il fratello era convinto che solo i libri potessero fermare i kalashnikov, “perché se salvi i libri, salvi la tua anima e il paese”, ma la guerra se l’è preso.
Fatma ha tredici anni, gli occhi dolci come il velluto, che cercano la bellezza di Raqqa sotto la polvere e le macerie. Anche lei prova un amore incondizionato per suo fratello, che però è un fanatico del regime. È lui a convincerla a farsi esplodere, a sacrificarsi per la gloria di Dio.
E Fatma e Salìm camminano, quella notte, lei verso la morte, lui verso una nuova vita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

Continua a camminareMangialibri

Salìm cammina nel deserto insieme a suo padre. Puntano verso l’Europa e ogni mattina si illudono che la linea sottile dell’orizzonte oltre la quale c’è la salvezza, si faccia un po’ più vicina. Ogni mattina, con solo il tepore di una tazza di tè per sciogliere il gelo della notte dalle membra intirizzite, Salìm osserva i compagni di viaggio, mentre la sua mente non riesce a Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Gabriele Clima

Black Boys

Black Boys di Gabriele Clima Feltrinelli Editore

Alex, sedici anni, è appena entrato nei Black Boys, un gruppo violento di azione giovanile. Il suo obiettivo è trovare il “nero” che ha causato l’incidente in cui suo padre ha perso la vita e dargli una lezione. I Black Boys sono disposti ad aiutarlo, ma in cambio Alex parteciperà alle azioni punitive che il gruppo organizza. È durante una di queste che Alex perde il controllo della situazione ...

Il bambino che faceva le fusa (Ed. Alta Leggibilità)

Il bambino che faceva le fusa (Ed. Alta Leggibilità) di Gabriele Clima EDIZIONI PIEMME

Un libro per tutti, con caratteristiche grafiche e di impaginazione che favoriscono la leggibilità e che li rendono accessibili anche ai bambini con DSA e con BES. Pepe non capisce perché quel ragazzino del quarto piano sta tutto il giorno in camera sua da solo a disegnare invece di giocare con i suoi compagni in cortile. Pepe, però, è una gatta, e non sa come fare per comunicare con gli umani...

Con le ali sbagliate

Con le ali sbagliate 1 di Gabriele Clima

Nino, diciassette anni, pochi amici, figlio unico, scopre timidamente i primi amori. Uno su tutti: Tiziano. Nino conosce da sempre la propria omosessualità, ma i suoi genitori (una madre ossessiva e un padre troppo sicuro dell'assolutezza dei propri valori) sono convinti che sia qualcosa di sbagliato, contro natura. Qualcosa da curare. Per questo, Nino si trova nella comunità religiosa gestita ...