In viiaggio nei pianeti della fantasia (Giorni possibili)

Che cos’è la fantasia?
È immaginare ciò che non è reale, fantasticare personaggi, luoghi, tempi, spazi, oggetti, situazioni, sogni e desideri impossibili?
Oppure è la capacità di partire da un elemento della realtà e indagarlo per scoprirne le sue possibilità inespresse, le sue caratteristiche nascoste, rivelarne la sua originalità e produrre azioni fattibili e condivise?
La fantasticheria inventa la magia e l’inesistente, l’illusione di superare i propri limiti e fallimenti e i propri desideri e sogni irrealizzati; la fantascienza è la nostra presunzione di diventare padroni dell’universo e della vita.
Essa è la nostra disposizione di indagare la realtà, ad assumere il senso critico, a ricercare il cambiamento, a scoprire la nostra umanità, a confrontarci con la creazione e a continuarla.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli