La farfalla nell'uragano (Heartland Vol. 1)

Compra su Amazon

La farfalla nell'uragano (Heartland Vol. 1)
Autore
Walter Lucius
Editore
Marsilio
Pubblicazione
27/04/2017
Categorie
Nella vita irrequieta di Farah Hafez, brillante reporter dell’Algemeen Nederlands Dagblad, ci sono due punti fermi: il primo è il giornalismo, il secondo è il pencak silat, arte marziale di origine indonesiana che Farah ha appreso dal padre quando viveva a Kabul, prima che arrivasse la guerra e prima di trovare rifugio, ancora bambina, ad Amsterdam. Ormai cittadina dei Paesi Bassi, Farah non ha mai smesso di praticare la nobile arte dei guerrieri di Sumatra, ed è proprio l’esito di un combattimento a far sì che lei si trovi all’ospedale nel momento in cui un bambino dai tratti mediorientali, vittima di un pirata della strada, viene trasportato d’urgenza in sala operatoria. Porta gioielli e campanellini e indossa un abito tradizionale che subito attira l’attenzione della giornalista. Quando le sue labbra formano una parola che nessuno intorno è in grado di capire, Farah riconosce la lingua della propria infanzia, e si rende conto che quell’abbigliamento appartiene a uno dei rituali più detestabili praticati in Afghanistan. Cosa può aver spinto quel bambino tra i boschi intorno alla capitale olandese? È l’inizio di un’indagine ad alto rischio verso il cuore di una potente organizzazione criminale che da Mosca attraversa l’Europa e si estende fino a Johannesburg, alimentata dalla smisurata corruzione che dilaga negli ambienti politici e finanziari. In un paese dove la multiculturalità ha solo apparentemente trovato un equilibrio, l’ostinata volontà di fare luce sulla drammatica vicenda del piccolo afghano porterà Farah a un duro confronto con un passato che credeva di essersi lasciata alle spalle, e che l’aveva quasi uccisa.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

La farfalla nell’uragano di Walter Lucius | Recensione di SandyStamberga d'Inchiostro

La trama è ben dettagliata, si percepisce la cura dell’autore nelle ricerche e nonostante sia un romanzo di oltre 500 pagine, la storia si riesce a leggere senza alcun problema. Lo stile dell’autore convince sin dalle prime pagine, coinvolgendo e trascinando i lettori dentro il cuore della storia, immergendoli in un mondo che rasenta i limiti più dell’animo umano. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.