Storia nera di un naso rosso (Impronte)

Compra su Amazon

Storia nera di un naso rosso (Impronte)
Autore
Morbidelli Alessandro
Editore
Todaro Editore
Pubblicazione
13/04/2017
Valutazione
2
Categorie
Storia nera di un naso rosso è un noir corale: in un gioco a incastro, le vite di cinque persone si incrociano scatenando una serie di eventi senza possibilità di ritorno. Angelo è un medico, ma è anche Willy il clown, per i bambini ricoverati nel suo reparto. E come tutti i clown si nasconde dietro a una maschera. Chi sia in realtà lo raccontano quattro donne che, per motivi diversi, hanno a che fare con lui: vittime e carnefici, personaggi inconsapevoli di uno spettacolo crudele, in bilico tra il bene e il male.Al centro della storia, la morte di un bambino, prima tessera di un fatale effetto domino. Sullo sfondo Milano e la sua periferia, dinamica e colorata l’una, dimessa, ma forse più vera, l’altra."Tutti i personaggi di questo romanzo sono in fuga da qualcosa o da se stessi. Alcuni di loro approdano, poi, da qualche parte, ma tutti sono travolti da quella giostra impazzita che è la vita".Dalla postfazione di Barbara Garlaschelli

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Elisa Santucci

Storia nera di un naso rosso di Alessandro MorbidelliElisa Santucci

Consiglio questo libro a chi vuole dedicarsi un noir psicologico tra le pieghe della perdizione e della rinascita. Continua…

Piace a 1 persona

Registrati o Accedi per commentare.

Mangialibri

Storia nera di un naso rossoMangialibri

Milano. Angelo Cantiani è un oncologo, lavora con i bambini malati in un ospedale al nord della città e talvolta si traveste da clown (Willy Pancione) per farli ridere un po’. È sulla quarantina, atletico alto snello, a volte si mostra crudele e sbrigativo verso la morte (altrui). Una sera rimprovera un gruppo di giovani scapestrati, il dodicenne Diego Lentini il giorno dopo Continua…

Registrati o Accedi per commentare.