Il buio sussurrante

Il 12 settembre 2006 gli Abad si trasferirono nella loro nuova casa in calle San Ernesto a Valencia. Erano una coppia spagnola con un bambino di sei anni che stava crescendo e volevano che il bambino potesse godere di un ampio spazio per crescere e giocare, cosa che sarebbe stata impossibile nell'appartamento precedente, che disponeva di un'unica stanza comunicante con la cucina e il bagno. 

Nel loro nuovo appartamento dispongono di tutto lo spazio che possono desiderare, ma quando si trasferiscono scoprono che il loro figlio non è del tutto felice. 

I problemi si intensificano, la pressione aumenta finché la pentola scoppia. E l'unica cosa che Diego può fare è pregare, sussurrare al buio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli