Il vampiro di Venezia - Un romanzo: Le indagini del Signore di Notte

Compra su Amazon

Il vampiro di Venezia - Un romanzo: Le indagini del Signore di Notte
Autore
Giada Trebeschi
Pubblicazione
06/06/2017
Valutazione
1
Il bestseller di Giada Trebeschi, un’autrice che unisce lo stile di Ken Follett e Glenn Cooper e che vi farà viaggiare nello spazio e nel tempo come in un film. Un romanzo che parla di odio, razzismo, gelosia, bellezza e amore. E, come dicono i lettori è anche un “capolavoro di conoscenza storica”.
Venezia, Natale 1576
La peste ha già messo in ginocchio la città quando, in una chiesa, avviene il primo di una serie di efferati omicidi e, come se non bastasse, sull’isola del Lazzaretto Nuovo viene scoperta una masticatrice di sudari, un mostro che torna dai morti cibandosi di sangue umano.
Il negromante Nane Zenon rende il vampiro inoffensivo eppure sono in molti a credere che gli omicidi e la peste abbiano a che fare con i masticatori e così, per volere del Doge in persona, Nane affianca le indagini del Signore di notte al Criminàl Orso Pisani.
Orso è però un magistrato pragmatico che non crede ai succhia sangue né alle superstizioni e risolverà il caso minando le certezze di Nane e mettendolo di fronte a una realtà ben più terrificante di qualsiasi mostro immaginario.

Sullo sfondo di questo thriller fosco e angoscioso la città dei mercanti, degli ebrei e degli arabi che non disdegnano di fare affari insieme; la Serenissima delle spie e delle cortigiane, dei segreti e degli intrighi, la meravigliosa e struggente Venezia dei ricami di pietra e degli amori impossibili.

Il romanzo s’ispira al ritrovamento del cosiddetto vampiro di Venezia cioè lo scheletro di una donna con un mattone in bocca, risalente agli anni della grande peste di fine ‘500 e rinvenuto sull’isola del Lazzaretto Nuovo durante gli scavi archeologici del 2006.

Alessandra Fiona Ferri: Giada Trebeschi Si, ma ora però non vedo l'ora che mi arrivi! E ti dirò di più, a parte che mi ha subito conquistata, ma una cosa che mi ha spinto ancora di più all'acquisto, è stato proprio uno dei commenti che ho letto qui, che non era del tutto positivo, perché secondo la persona che l'ha scritto, la trama sarebbe stata appesantita da uno sfoggio di cultura molto accademico e sarebbe troppo "simile" ad un saggio storico sugli usi e costumi della Serenissima in tempo di peste... Ora, io leggo molto, ma durante la lettura della prima parte gratuita, non mi vergogno a dire che ho dovuto consultare internet per cercare alcune cose che non conoscevo, tipo "il disegno a sanguigna"! Bello imparare anche cose nuove, leggendo una storia avvincente! Scusa se mi sono dilungata, ma davvero non vedo l'ora!

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

VeneziaMangialibri

David si è smarrito a Venezia, e si chiede se ci sia qualcosa di più magico che smarrirsi lì. Nel cielo vede uno stormo di piccioni, pertanto ipotizza di essere vicino a piazza san Marco. I gatti veneziani lo precedono lungo i canali e lui sente che la realtà rimane fuori da quel dedalo travestito da città. Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Giada Trebeschi

Gli Ezzelino: Signori della guerra

Gli Ezzelino: Signori della guerra di Giada Trebeschi

In principio era KAOS: Gli dei dell'Olimpo e i loro progenitori come non ve li hanno mai raccontati! Tutta la verità sulle storie divine

In principio era KAOS: Gli dei dell'Olimpo e i loro progenitori come non ve li hanno mai raccontati! Tutta la verità sulle storie divine di Giada Trebeschi Oakmond Publishing

Eroico come solo la mitologia sa essere Avventuroso come Percy Jackson Divertente e ironico perché sarà l’ironia a salvare il mondo Da due autrici di Bestseller come Il vampiro di Venezia e Acqua Passata un libro documentatissimo e pur spassoso che racconta come si sia arrivati dal Kaos primordiale agli dei dell’Olimpo in un excursus veloce e coinvolgente illustrato da icone-...

La punta di fuoco: Un racconto erotico

La punta di fuoco: Un racconto erotico di Giada Trebeschi Oakmond Publishing

Il piacere osservato, rubato e intensamente vissuto fino ai suoi significati più profondi è il perno sul quale ruota questo racconto in cui i tre personaggi che lo animano fanno dell'erotismo arte allo stato puro. Tempo medio di lettura previsto: 18 minuti

Essere o non essere Shakespeare

Essere o non essere Shakespeare di Giada Trebeschi Oakmond Publishing

Non si sentiva il bisogno di un altro libro sul Bardo, direte voi, su di lui è già stato scritto tutto! Vero, il materiale su di lui è immenso e variegato, adorante e plurilingue, e potrei persino essere d’accordo con voi, se non fosse che al genio, bisogna pur sempre continuare a inchinarsi. I risultati di menti straordinarie come Leonardo o Shakespeare, Einstein o Copernico devono, a mio ...

La dama rossa

La dama rossa di Giada Trebeschi MONDADORI

1938. Nell'anno in cui il duce emana le leggi razziali e il rombo della guerra si fa sempre più vicino, la giovane studiosa di storia dell'arte Letizia Cantarini lavora con passione al restauro di un palazzo nobiliare vicino a Roma insieme a due colleghi. Dietro una parete, i tre scoprono una stanza segreta dove giacciono i resti di una donna murata viva circa cinquecento anni prima. Sul ...