"Ricordi di una scrittrice"

Qualcosa di mio per esprimere le motivazioni per cui scrivo. Omaggio

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Bianca Fasano

"Terra al Sole - Romanzo: Con una aggiunzione al 24/11/18

"Terra al Sole - Romanzo: Con una aggiunzione al 24/11/18 di Bianca Fasano Bianca Fasano Bianca Fasano

Recensione di un lettore. Un libro di grande freschezza. L'autobiografia di una giovane donna (credo poco più che ventenne) che dalla Napoli bene si ritrova per amore in una terra arcaica come il Cilento. Il libro, organizzato per capitoli tematici ma con una successione più o meno cronologica, racconta in modo fresco e leggero lo stupore e l'adattamento di una cittadina a una provincia ...

"Scripta manent" Poesie, racconti, pensieri e una commedia.

"Scripta manent" Poesie, racconti, pensieri e una commedia. di Bianca Fasano Bianca Fasano Accademia dei Parmenidei

Mi piace scrivere, più di quanto mi piaccia parlare. Molti credono che il senso da darsi alla frase "Scripta manent", sia complimentarsi con la scrittura in quanto "permane, resta", mentre le parole, vane, volano via. Ma il senso che l'uomo romano, il senatore Caio Tito, "colpevole" di averla pensata e detta, intendeva darle era ben altra: voleva elogiare la capacità dell'oratore di farsi ...

"Il Tempo degli Eroi." :  "Addio, sconosciuto" Romanzo.

"Il Tempo degli Eroi." : "Addio, sconosciuto" Romanzo. di Bianca Fasano Bianca Fasano Accademia dei Parmenidei

La trama del romanzo si svolge in un periodo storico ben preciso: il 1963 viene rammentato come un anno tristemente celebre, in Italia per la tragedia del Vajont, oltreoceano per l'assassinio del presidente Kennedy. Sono episodi destinati a introdurre un racconto emozionante, dove la vita "nascosta" dei protagonisti - un giornalista d'assalto, una medium, una madre di famiglia e un invalido...

La grafia dell'amore e dell'odio ed altri metodi di conoscenza dell'essere umano: Parte IV. Grafica automatica: fenomeno parapsicologico?

La grafia dell'amore e dell'odio ed altri metodi di conoscenza dell'essere umano: Parte IV. Grafica automatica: fenomeno parapsicologico? di Bianca Fasano Bianca Fasano

Grafica automatica: fenomeno parapsicologico? Trarre conclusioni potrebbe apparire troppo presuntuoso, specialmente accettando l’ipotesi che la scrittura automatica sia un fenomeno paranormale (nello spiritismo, è anche definita scrittura medianica, o scrittura spiritica), ossia dando per vera la possibilità che sia il prodotto di una comunicazione con l’aldilà o un’altra dimensione. ...

La grafia dell'amore e dell'odio ed altri metodi di conoscenza dell'essere umano: Parte seconda. Apprendere la grafologia: Vol. 2

La grafia dell'amore e dell'odio ed altri metodi di conoscenza dell'essere umano: Parte seconda. Apprendere la grafologia: Vol. 2 di Bianca Fasano Bianca Fasano

Riprendiamo il nostro discorso sulla grafologia. Nella prima parte già pubblicata di questo lavoro,ho trattato di una serie di persone del passato e del presente, definendo più o meno approfonditamente la loro biografia e dando - in modo differentemente limitato - una chiave di lettura attraverso le grafie, prima di cominciare a trattare, nella seconda parte del lavoro (la presente), il tipo...

La grafia dell'amore e dell'odio ed altri metodi di conoscenza dell'essere umano.: Parte III Conoscere se stessi e gli altri Vivere meglio con se stessi ... intervento di MR scientist Fabrizio Fasano

La grafia dell'amore e dell'odio ed altri metodi di conoscenza dell'essere umano.: Parte III Conoscere se stessi e gli altri Vivere meglio con se stessi ... intervento di MR scientist Fabrizio Fasano di Bianca Fasano Bianca Fasano

Riconoscere i segni. La comunicazione non verbale. -"Lei capiva meglio il linguaggio di suo figlio appena nato. Forse perché lui non mentiva: caldo, freddo, fame, sonno, paura di silenzio, voglia di coccole. Il suo linguaggio era chiaro. Quello di Valeriano invece sfuggiva: gelosia era amore o odio? Freddezza era disinteresse o stanchezza? Passione era rabbia o paura?"- (Da: Quel magico ...