Matrimonio a Bogotà

Compra su Amazon

Matrimonio a Bogotà
Autore
Luigi Romano
Pubblicazione
30/04/2017
Categorie
Il romanzo si apre con la voce di un personaggio secondario il quale introduce il lettore pian piano alla familiarizzazione di quelli che saranno alcuni dei protagonisti. A Napoli un uomo in pensione e sua moglie, iscritti a una scuola di ballo, stringono amicizia con Raffaele e Titina, una coppia anch’essa in pensione. Lo sguardo gettato all’interno del nucleo familiare di Raffaele e Titina causa l’innesco vero e proprio del romanzo. Uno dei due figli, Marco, che vive a Milano, s'innamora di Elvira, una ragazza di origine colombiana. Il rapimento della ragazza, poco prima del suo matrimonio con Marco a Bogotà, rivelerà con un colpo di scena un segreto d’amore che sarà poi utile alla sua stessa liberazione, stabilendo un punto di snodo fondamentale per l’intera narrazione. Si cominciano così a delineare i protagonisti: Marco, Elvira, Enca la madre e Alejandro il suo rapitore, di cui non sa d’esser figlia. Si sviluppa a partire da qui un intricato tessuto di amicizie e parentele che comprende altri personaggi principali il cui destino è strettamente connesso, direttamente e indirettamente, alla figura di Alejandro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Luigi Romano

La canoa spezzata

La canoa spezzata di Luigi Romano

Nel salotto di una casa di Londra, la splendida metà di una canoa funge da libreria, ma ha una storia da raccontare... Quando va a trovare suo figlio a Londra, coinquilino di un certo Daniel, l'autore nota un dettaglio mozzafiato in un angolo del salotto,. Quella libreria è chiaramente la parte di una canoa tagliata a metà e tenuta in posizione verticale. Nella sua mente esplode la curiosità ...