Il Commissario De Vincenzi (Raccolta Completa: 8 Storie) (Golden Deer Classics)

Il commissario De Vincenzi è un personaggio letterario creato dallo scrittore Augusto De Angelis.
Nei romanzi si trovano alcuni riferimenti sulla biografia e il carattere del personaggio, mentre il suo aspetto fisico è lasciato in ombra.

Carlo De Vincenzi è nato in una casa di campagna della Val d'Ossola. Ha compiuto gli studi scolastici in un collegio e gli studi universitari nella facoltà di giurisprudenza. È stato militare nell'esercito, congedandosi con il grado di tenente. Entrato nella polizia, è diventato capo della squadra mobile di Milano. De Vincenzi è scapolo e abita a Milano in una casa di corso Sempione insieme alla domestica Antonietta, che è stata la sua balia.

De Vincenzi ha un carattere riservato e taciturno. Apprezza molto la letteratura e l'arte, scrive poesie fin da quando era studente universitario, legge le opere di Sigmund Freud e conosce la lingua inglese.


SOMMARIO:

1 - Il banchiere assassinato: Il commissario Carlo De Vincenzi e le sue indagini sono il primo esempio di giallo poliziesco all'italiana.

2 - Sei donne e un libro: Il dottor Magni muore misteriosamente. Sei donne lo frequentavano, e il commissario dovrà sciogliere l'intrigo...

3 - Giobbe Tuama & C.: Il Commissario De Vincenzi deve vedersela, questa volta, con uno spietato usuraio...

4 - La barchetta di cristallo: Due delitti e un oggetto di cristallo: solo il commissario De Vincenzi capirà cosa li collega...

5 - Il canotto insanguinato: Il Commissario De Vincenzi indaga questa volta a Sanremo...

6 - Il candeliere a sette fiamme: Il commissario De Vincenzi è costretto a mettersi in viaggio: l'inchiesta lo porterà a Milano, a Berlino e perfino in Medio Oriente.

7 - L'albergo delle tre rose: Un piccolo albergo e un mistero da sciogliere...

8 - Il do tragico: A Milano è quasi Natale, e sei persone ricevono una misteriosa busta azzurra...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Augusto De Angelis

Il banchiere assassinato (Le undici meno una...) (Fogli volanti)

Il banchiere assassinato (Le undici meno una...) (Fogli volanti) di

Edizione integrale a cura di Loris Rambelli. «Nel romanzo poliziesco tutto si agita. Il suo dominio è l’azione pura. È infatti tutto azione tesa, vibrante, frenetica, quanto più calcolata. La frenesia contenuta è meravigliosa come la passeggiata di un folle sul filo di ferro lanciato attraverso lo spazio, sopra un abisso. Nulla è più vivo della morte, oggi, in questa nostra epoca in cui non mai...

IL MISTERO DELLA “VERGINE”

IL MISTERO DELLA “VERGINE” di

Una cavalla potenzialmente vincente al gran premio porta lo stesso nome di un’imbarcazione andata a fuoco in un passato lontano. Viene ucciso un fantino e De Vincenzi si trova a dover indagare sul passato e il presente del ricco Barone Verbena e del suo entourage in un crescendo di mistero e tensione. In questo romanzo De Angelis introduce il personaggio del piccolo agile e sagacissimo Curti Bo...

De Angelis Augusto. L'isola dei brillanti (Leggere Giovane Gialli)

De Angelis Augusto. L'isola dei brillanti (Leggere Giovane Gialli) di

Dietro a un traffico di diamanti gestito da un vecchio e spietato scienziato si cela un mistero raccapricciante. Il breve romanzo si snoda sull’equivoco di una rischiosissima sostituzione di persona.

Il banchiere assassinato

Il banchiere assassinato di

Un giallo avvincente con protagonista Carlo De Vincenzi, un poliziotto fuori dagli schemi. Augusto De Angelis (Roma, 28 giugno 1888 – Bellagio, 18 luglio 1944) è stato uno scrittore e giornalista italiano, attivo soprattutto durante gli anni del fascismo.

L'amante di Cesare (La biografia di Cleopatra)

L'amante di Cesare (La biografia di Cleopatra) di

Il testo propone una breve biografia della regina egizia Cleopatra, che fu l’ultima regina del Regno tolemaico d’Egitto e l’ultima sovrana dell’età ellenistica che, con la sua morte, avrà definitivamente fine.Dall’incipit del libro:Fanciulletta, Cleopatra, s’appartava negli angoli del grande palazzo di suo padre, tra i pilastri di basalto, per parlare coi gatti sacri dei sacerdoti.Un’innocente ...

Non solo De Vincenzi. Robin agente segreto (Fogli volanti)

Non solo De Vincenzi. Robin agente segreto (Fogli volanti) di

Una curiosa traversata nel Mediterraneo a bordo di un altrettanto curioso piroscafo. Comincia così la storia di Ippolito Domiziani, alias John Robinson, agente segreto al servizio di Sua Maestà. I guai cominciano dall'incontro con un ambiguo chiromante. E un chiromante, pensa Robin, "è un uomo che fa per mestiere quello che tutti gli altri uomini fanno nascostamente, ben guardandosi dal confess...