La voce della terra

Il viaggio di Jillian continua tra i resti di una vita che dovrà dimenticare e le tracce di un futuro incerto e avvolto dall’oscurità. Tra le fiamme di Uru’gaëden, la Paladina ricerca l’Antico che la designò come Erede e la voce della terra le sussurra le parole della profezia sul suo destino. Da quel momento la sua vita cambia radicalmente e la giovane sente il divario tra sé e chi la circonda diventare sempre più grande. Dopo le nevi di Beloth, ci sarà solo l’Ignoto ad attenderla…
Nel frattempo la guerra contro Elidalia ha avuto inizio. I ribelli combattono con determinazione e forza, speranzosi di porre finalmente fine al regno malato dell’Usurpatrice e gli scontri macchiano nuovamente di sangue la terra.
Quando l’Erede viene ritrovata morta sulla vetta Rive, con la sua stessa spada nel petto, il destino di Alya’ishrat sembra essere segnato per sempre.
 Lo sconforto e la paura serpeggiano tra i ribelli ma una fiammella di speranza brucia silente nei cuori di tutti.
Riuscirà la luce a prevalere sull’oscurità, anche quando tutto sembra perduto?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giulia Rucci

Oxford: Sole dal Sangue

Oxford: Sole dal Sangue di Giulia Rucci

Amelia parte per l'Inghilterra. Il soggiorno durerà tre mesi durante i quali la giovane troverà amicizia, amore e lealtà, ma si vedrà comparire davanti la morte e il delitto misterioso. Vittima di tentativi di vendetta, Amelia cerca di scoprire la verità e di dare giustizia.