Cose Non Soggette Alla Gravità

Un eccentrico thriller costellato di personalità discutibili ma anche d’insegnamenti per la crescita spirituale, di riferimenti esoterici ma anche della chiave per far sparire tutti i misteri, a volte con poca pazienza e tante sigarette ma capace di essere sexy, illuminante e di far innamorare.

- Tu hai decisamente qualche rotella fuori posto – rispose Set passandosi le mani sulla faccia.

- Forse o forse sono l’unico personaggio di questa storia che ha capito la verità – considerò con una scrollata di spalle. Si rigirò l’anello sull’anulare e si piegò verso di lui per guardarlo meglio. – Set, tu credi che esistano delle regole prefissate? Credi nel concetto di giusto e sbagliato? – chiese curioso.

- Credo in quello che vedo – rispose asciutto il suo ospite.

- Anche Newton quando ha scoperto la gravità ha creduto in quello che ha visto, eppure c’è un numero incalcolabile di cose invisibili e, tra queste, innumerevoli sono le cose non soggette alla gravità – argomentò paziente l’Oracolo.

- E questo che cosa c’entra con il fatto che mi sono quasi scopato la tua domestica? – rispose Set piegandosi a sua volta sul tavolo e guardandolo storto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli