La forza dell'Amore

Compra su Amazon

La forza dell'Amore
Autore
Robert Paglier
Editore
Youcanprint
Pubblicazione
27/01/2017
Valutazione
1
Categorie
Ginevra, ventiduenne, studentessa universitaria, mentre cammina per le strade di Lecce in compagnia della madre, rimane colpita, inaspettatamente e inspiegabilmente, da Romualdo, il cugino della madre, con il quale, da tanto tempo, non aveva più contatti.
Questo repentino colpo di fulmine pervade anche il cinquantenne Romualdo, costringendo entrambi a fare i conti con un profondo sentimento d’amore.
Ginevra è fidanzata da due anni con un giovane poco più grande di lei, tra l’altro ben voluto dalla madre per via della sua buona posizione economica.
Romualdo, da più di 20 anni, è sposato con Lucilla, un’avvenente donna con cui, però, quasi dall’inizio del matrimonio, non è mai riuscito a comunicare. I due vivono da separati in casa, giusto per evitare sprechi di denaro che non possono permettersi.
Tra Romualdo e Ginevra cominciano subito degli incontri clandestini, anche se la vita sembra mettergli i bastoni tra le ruote, ma, in poco tempo, i due amanti trovano il modo di convivere insieme per una settimana. Da questo, nasceranno una serie di conseguenze disastrose che dovranno faticosamente superare.
La forza dell’amore, però, li sprona a superare ogni ostacolo, li innalza a tal punto che alla fine...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

RecensioniLibri.org

La forza dell’amore | Robert PaglierRecensioniLibri.org

In uno stile tutto personale, Robert Paglier racconta un amore e la sua forza, i suoi protagonisti e quelli che potrebbero apparire personaggi secondari, ma che invece si ritrovano investiti dell’importante ruolo di essere al contempo punto di rottura e continuità dell’intera storia. Come capita a Lucilla, moglie del protagonista, inizialmente nascosta tra le righe come personaggio di poco conto, che invece si ritrova ad accompagnare il marito per il resto della sua vita. Continua…

Registrati o Accedi per commentare.