AGRIGENTO NELLA STORIA DEL RISORGIMENTO 1800-1860: documenti inediti (STORIA DI AGRIGENTO Vol. 2)

Anche la città di Agrigento, in Sicilia, partecipò a tutte le fasi della storia del risorgimento in Sicilia ed in Italia.
Questo testo illustra, attraverso una ricca documentazione storico-archivistica, la vita a Girgenti (oggi Agrigento) durante la dominazione borbonica nella prima metà dell'Ottocento e le rivolte scoppiate nella città siciliana nel 1820-21 e nel 1848, concludendo l'itinerario storico con l'arrivo della colonna garibaldina nel luglio del 1860 nella Città dei templi e i nuovi problemi politici sorti subito dopo l'annessione al Regno d'Italia. Vengono presentate le condizioni economiche, sociali, culturali e politiche della città e la formazione delle prime società segrete protagoniste dei moti rivoluzionari. Si indicano le cause del malessere locale e quindi le ragioni delle proteste antiborboniche.
Biografie e immagini dei protagonisti arricchiscono il testo
Il libro è già stato presentato in edizione cartacea con il titolo "Gli agrigentini non dormivano affatto" in occasione del 150 anni della nascita del regno d'Italia (2011).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di ELIO DI BELLA

Stradario Storico Della Città di Agrigento: da una via, una storia (Storia di Agrigento Vol. 4)

Stradario Storico Della Città di Agrigento: da una via, una storia (Storia di Agrigento Vol. 4) di Elio Di Bella

Salendo per la ripida via Bac Bac, ad Agrigento, per raggiungere la Cattedrale, si passa per la piazza detta Bibbirria e si ha tutto il tempo camminando lemme lemme di chiedersi il significato di quegli strani toponomi. A me è successo da ragazzo e ho chiesto ad un negoziante di frutta e verdura del chianu Lena il significato del termine Bac Bac e Bibbirria, ma questi ha preferito offrirmi una...

Storia della Via Atenea: la strada maestra di Agrigento (Storia di Agrigento Vol. 3)

Storia della Via Atenea: la strada maestra di Agrigento (Storia di Agrigento Vol. 3) di Elio Di Bella

Agrigento è una città millenaria e tanti sono i modi di raccontare la storia di una città così antica e così gloriosa, ricostruendone gli eventi, le passioni, le speranze. Certamente anche attraverso la storia delle strade di una città sia possibile fare un tuffo nel passato e comprendere meglio il suo presente. Perciò, tra le strade di Agrigento, ne ho scelto una, la via Atenea, strada maestra...

SAN CALOGERO E LA SUA CITTA': cinque secoli di storia del festino di Agrigento (storia di agrigento Vol. 1)

SAN CALOGERO E LA SUA CITTA': cinque secoli di storia del festino di Agrigento (storia di agrigento Vol. 1) di Elio Di Bella

Da cinque secoli ad Agrigento nel mese di luglio migliaia di fedeli affrontano la calura estiva siciliana per chiedere ad un Santo nero ogni genere di grazia e sciolgono le promesse anche con un lungo viaggio a piedi scalzi. E’ il festino di San Calogero, il taumaturgo che continuerebbe a fare miracoli e a moltiplicare devoti in tante città della Sicilia. Durante gli otto giorni di festa si ...

RISORGIMENTO E ANTIRISORGIMENTO: Mezzo secolo di lotte politiche  nella realtà storica della patria di Luigi Pirandello e nel romanzo “I Vecchi e i Giovani” (Pirandello Opere Vol. 1)

RISORGIMENTO E ANTIRISORGIMENTO: Mezzo secolo di lotte politiche nella realtà storica della patria di Luigi Pirandello e nel romanzo “I Vecchi e i Giovani” (Pirandello Opere Vol. 1) di Elio Di Bella

Nel suo più ampio romanzo, in particolare, “ I Vecchi e i Giovani”, Pirandello ha fatto di Girgenti il « centro catalizzatore » della sua fantasia, Non pochi studiosi hanno espresso la convinzione che un lavoro critico su quest'opera appare incompleto senza avere compiuto il tentativo di ricondurre alla realtà dell'ambiente, della società, della storia di Girgenti le pagine di una vicenda che ...