Se prima eravamo in due (Einaudi. Stile libero extra)

Compra su Amazon

Se prima eravamo in due (Einaudi. Stile libero extra)
Autore
Fausto Brizzi
Editore
EINAUDI
Pubblicazione
23/05/2017
Valutazione
1
Categorie
Vi ricordate quando da bambini ci si trovava a giocare in due contro uno? Tante inutili rincorse e alla fine era sempre la coppia a stravincere. Due contro uno è scorretto. Se poi ad allearsi sono una mamma e un neonato, e a rimanere da solo è il papà, allora dovrebbe essere addirittura illegale.

È proprio vero che quando ti nasce un figlio non sai mai chi ti metti in casa. Poco piú di un anno fa è arrivata Penelope Nina. Se prima eravamo in due è il racconto di come è andato l'inizio della nostra conoscenza e di come, piano piano, mi sono innamorato di lei. Questo nonostante occupi la stanza migliore, urli di notte, se la faccia addosso di continuo e non paghi l'affitto. Tutte cose che non perdonerei nemmeno a Scarlett Johansson, il che la dice lunga. La realtà è che ormai sono suo schiavo. Aggiungete che ho una moglie vegana, salutista e vagamente dittatoriale, e la tragedia familiare è servita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

Se prima eravamo in dueMangialibri

Prima constatazione: fin da quando l’uomo esiste, la figura del padre è sempre stata bistrattata. Tra madre e nascituro si crea una simbiosi esclusiva che emargina la figura maschile per un numero imprecisato di anni e che possono tendere all’infinito se il padre non sarà capace di trovare un legame saldo con la propria progenie. Seconda constatazione: si muore in mille modi Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Fausto Brizzi

Se mi vuoi bene (Einaudi. Stile libero big)

Se mi vuoi bene (Einaudi. Stile libero big) di Fausto Brizzi EINAUDI

Esiste una sottile ma fondamentale differenza tra «voler bene» e «fare del bene». Purtroppo Diego Anastasi se ne accorge soltanto quando ha quasi quarantasei anni, un matrimonio alle spalle e una depressione nuova di zecca in corso. Scopre infatti che tutte le persone che ama non hanno tempo per lui e per le sue paure. E capisce che nemmeno lui si è mai davvero occupato di loro. Nel tentativo ...

Cento giorni di felicità (Einaudi. Stile libero big)

Cento giorni di felicità (Einaudi. Stile libero big) di Fausto Brizzi EINAUDI

Cosa faresti se mancassero cento giorni alla tua morte? Non a tutti è concesso di sapere in anticipo il giorno della propria morte. Lucio Battistini, quarantenne ex pallanuotista con moglie e due figli piccoli, invece lo conosce esattamente. Anzi, la data l'ha fissata proprio lui, quando ha ricevuto la visita di un ospite inatteso e indesiderato, un cancro al fegato che ha ...

Ho sposato una vegana: Una storia vera, purtroppo (Einaudi. Stile libero extra)

Ho sposato una vegana: Una storia vera, purtroppo (Einaudi. Stile libero extra) 1 di Fausto Brizzi EINAUDI

Sposare una vegana ha conseguenze imprevedibili. Puoi ritrovarti a brucare l'erba da un vaso sul terrazzo, e sentirti in colpa per tutte le telline mangiate nella tua «crudele» vita precedente. Seguire questa dieta, scopri inoltre, comporta un grande dispendio di energie e - chissà perché? - di denaro. Roba da diventare nervosi per davvero, ancor piú quando, dopo mesi di torture, con ...