Le idi di luglio (Odissea Digital)

ROMANZO (197 pagine) - THRILLER - Può la morte suonare ottima musica jazz? Può un omicidio sconvolgere la situazione politica italiana? Può l'amore cambiare una vita (in peggio)? Le risposte si trovano nei giorni che anticipano Le idi di luglio.Federico Sica è il pianista di un quartetto jazz. A lui e ai tre colleghi, tuttavia, la musica non basta per accantonare le preoccupazioni materiali. Assassinare la gente per denaro è un'attività senz'altro più proficua. Gli affari, effettivamente, vanno a meraviglia; e sembrano persino garantirgli un futuro ancora più piacevole il giorno in cui Federico, in seguito alla misteriosa richiesta di una donna inquietante, accetta di compiere un clamoroso omicidio. Da quel momento, in realtà, la sua vita cambia. Ma non come lui si sarebbe aspettato. "Le idi di luglio" è un thriller politicamente "molto" scorretto che coniuga con una scrittura originale suspance e humor nero. Roberto Bassoli (Modena, 1961). Esperto in marketing e comunicazione, pianista, giornalista (autore di numerosi articoli specialistici apparsi su riviste settoriali e direttore responsabile di testate tecniche). Nell'ambito della narrativa ha pubblicato la raccolta di racconti "Sette danze francesi" e il thriller "Il figlio del tramonto".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli