La Medicina

Fine Ottocento: epoca di rivoluzioni, di progresso nelle scienze, di fiducia nell'intelletto umano.
Jonathan Jones e la sua equipe di chimici al servizio della Corona, mettono a punto una sostanza che promette effetti straordinari: la Medicina. Essa ha la capacità di scindere il male da ogni uomo, ponendo così fine alle propensioni criminali dell'animo umano. Dapprima somministrata ai soli condannati a morte, la Medicina rivela applicazioni sempre più ampie. Si prospetta un mondo completamente nuovo, un mondo libero dal male.
Ma presto Jones capirà che questo sogno di onnipotenza nasconde orribili, perverse conseguenze.
Sullo sfondo di una Londra apocalittica, Jonathan Jones dovrà combattere per conservare la speranza, e garantire alla natura umana una possibilità di sopravvivere.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli