Il giostraio e altre vite

Un giostraio con il dono di saper ridare la speranza agli uomini, la cui vita si intreccia con quella di altri, i quali, a loro volta, danno a lui qualcosa di prezioso, e di ciò egli ha piena consapevolezza nei pochi attimi subito prima che la sua esistenza terrena si esaurisca.
Il suo amore sconfinato per i libri e per la natura, per la gente comune e per quella maltrattata dalla vita in particolare, i suoi sentimenti puri ed una sensibilità fuori dal comune, una vita semplice ma forse eroica, al servizio degli altri, per recuperare le speranze perdute ed il senso della solidarietà e dell’amicizia che dura oltre la morte.
Un saltimbanco, un sarto poeta, un anziano nobiluomo dai sentimenti arrugginiti, il guardiano di un faro, uno scrittore, il matto del paese, il suo amico d’infanzia, partito per l’America e ritornato per non andarsene più, il parroco che gli aveva donato i primi libri di avventure, un maestro di pianoforte, una prostituta ed un grande cane nero, le ombre dei suoi genitori chini sui solchi dell’orto, suo fratello bambino e poi uomo: questi ed altri sono coloro i quali hanno dato un senso ed uno scopo importante alla sua vita, molto di più di quanto egli non avesse mai creduto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo