Trovare Laura

La narrazione procede di pari passo nella ricerca del valore della figura materna e la conoscenza di sé da parte della figlia, la quale trova le risposte al suo bisogno d’amore insoddisfatto; come entrambe, legate dallo stesso destino, si siano ritrovate loro malgrado a grande distanza, senza riuscire a comprendere che era proprio l’amore che provavano l’una per l’altra che le aveva tratte in salvo, nonostante le vicende vissute dimostrassero il contrario. Trovare Laura, romanzo autobiografico, parla dei tentativi di colmare quel vuoto dato dalla credenza di non essere amati e della strada percorsa per comprendere che la guarigione del cuore ha luogo quando si riconosce la verità. Anche nelle condizioni che paiono avverse, si cela l’amore, non riconosciuto e maltrattato, che mostra se stesso in modi imprevedibili. Tra vicende delle persone prigioniere dei loro ruoli, circostanze quotidiane raccontate con stile divertente e insegnamenti tratti dalla vita, l’autrice scopre che il protagonista di tutta la storia in realtà è l’amore stesso che ha già sommerso i loro cuori, perché è l’amore che gioca in tutti i personaggi.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli