I nerd salveranno il mondo

Compra su Amazon

I nerd salveranno il mondo
Autore
Fulvio Gatti
Editore
Las Vegas Edizioni
Pubblicazione
09/06/2017
Valutazione
(1)
Categorie
Fino a pochi anni fa i nerd erano individui che la maggioranza della gente riteneva un po’ strani per via delle loro passioni spesso maniacali. Per questo e per la loro scarsa attitudine alla socializzazione – il web era ancora di là da venire – i nerd vivevano immersi nei loro mondi alternativi.
Da qualche anno, invece, si è compiuta quella rivincita dei nerd ipotizzata in un vecchio film del 1984. Oggi la cultura nerd è ovunque, ha contaminato l’immaginario collettivo fino a prenderne le redini e tutti possiamo dirci nerd. Sì, ma fino a che punto? E cos’ha reso possibile una simile rivoluzione?
Fulvio Gatti cerca di spiegarlo e trova quattro concause scatenanti: Star Wars, i film di supereroi, The Big Bang Theory e Internet. È grazie ad essi se il nerdismo è stato sdoganato al punto di diventare la risposta a tutti i mali dell’industria dell’intrattenimento.
Ma con l’orgoglio del nerd della prima ora, lo stesso autore ipotizza e auspica di andare oltre, verso un nuovo inizio, magari in qualche altra galassia lontana lontana…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

I nerd salveranno il mondoMangialibri

Un nerd è a tutti gli effetti un essere umano come tutti gli altri. Se un alieno potrebbe intravedere in questa nuova specie dei reietti della società, a ben guardare la differenza sostanziale tra un nerd e il resto del mondo è solo la passione viscerale per alcune branche del sapere umano, dal mondo virtuale a quello fumettistico, da Star Wars alle vicende cinematografiche o Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Fulvio Gatti

La vita sociale delle sagome di cartone

La vita sociale delle sagome di cartone di

Paul Pavese, scrittore di best seller, mentore del progetto editoriale Fabula Nuova e ispiratore di una generazione, è sparito nel nulla. L’unica persona che però sembra davvero preoccuparsene è la responsabile marketing della casa editrice, Samantha Neli, che da sempre è una sua fan.Inizia così una ricerca tra i testi pubblicati e inediti, a caccia di indizi che sembrano non portare a nulla. C...