Una valle di misteri: I Templari e una serie di enigmi che risalgono alla notte dei tempi

La val Bormida, al confine tra il Piemonte e la Liguria, è uno scrigno di misteri. Nei suoi fitti boschi di querce e castagni, nelle chiese, nei castelli e nei palazzi che si incontrano lungo le sponde del fiume omonimo si nascondono numerosi enigmi che affondano le loro radici nella storia, nella religione e nella mitologia. I paesi raccontati in questo volume hanno visto le loro strade percorse da papi e re, condottieri e cardinali, santi e artisti. Piana Crixia, Rocchetta di Cairo, Altare, Cengio, Saliceto e la collina di Moncrescente sono lo sfondo, in particolare, delle vicende dei Templari, che in queste terre hanno lasciato più di una traccia, in affreschi, pale, dipinti, statue e templi.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giorgio Baietti

Il Cristo delle dolci colline

Il Cristo delle dolci colline di

Durante la celebrazione di una messa domenicale don Grignaschi sentì una voce misteriosa che gli annunciava un compito: redimere l’umanità intera. Il suo sangue, raccolto oggi in alcune ampolle, rimane sempre fluido ed emana una luce intensa. Altro personaggio di spicco di questo libro è David Lazzaretti, il profeta che dalle colline toscane lancia un messaggio universale di pace, amore e...