I Pilastri di Ennardh: I - Gli Eredi

Harthad è orfano e vive con lo zio, noto armaiolo. La sua vita, serena e semplice, viene scossa dal Torneo delle Regioni, che promette di raccogliere a sé giovani provenienti da ogni città di Ennardh. Abile spadaccino, curioso e riflessivo, Harthad incontrerà ragazzi che, per quanto diversi, creeranno con lui un rapporto solido. Incontro decisivo, comunque, sarà quello con Nimlas il Bianco, Alto Consigliere del tenebroso Re Morielen Morfalchon. Nimlas conosce bene ognuno di loro, e custodisce un segreto importante, andato perduto nel corso della Storia. Un segreto abbastanza grande da rievocare il passato e spingere i sette ragazzi verso un viaggio che cambierà per sempre le loro esistenze.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli