Il mensile di Lupo Alberto 384: giugno 2017

Compra su Amazon

Il mensile di Lupo Alberto 384: giugno 2017
Autore
Silver
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
20/06/2017
Categorie

Questo eBook è ottimizzato per la fruizione su tablet; se ne sconsiglia pertanto la lettura sui dispositivi eReader.

***********************

Se la morte del tuo cane ti dà un dolore immenso, se ti sembra di non poter più vivere senza di lui (e se hai 100 mila dollari da poter spendere tranquillamente), adesso puoi riaverlo ancora con te, per una nuova vita. Sì, proprio così. Perché in Corea, presso la Fondazione Sooam a Seoul, un gruppo di biologi è riuscito a clonare un cane e, finita la fase sperimentale strettamente scientifica, adesso ha aperto a quella commerciale, alla portata di tutti. O quasi. Estraggono il Dna dal corpo e, in pochi istanti, lo soffiano dentro una nuova cellula, per depositarlo nelle ovaie di un cane che farà da madre. Due mesi di gestazione, lo svezzamento in quarantena, e poi il cucciolo, il tuo cucciolo, potrà volare dove tu lo stai aspettando. Il governo americano ha già chiesto 5 copie di Trakr, l'eroico pastore tedesco delle Torri Gemelle, mentre la polizia coreana ne ha volute 150 di Quinn, che in pochi minuti ha ritrovato una bimba che l'esercito aveva cercato per settimane. Ma non è più bello pensare che la fine fa parte della vita, anche della nostra, e che il nostro cane è solo andato dall'altra parte della strada per vedere se ci sono pericoli?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Silver

Il mensile di Lupo Alberto 405: marzo 2019

Il mensile di Lupo Alberto 405: marzo 2019 di

Ogni giorno può essere l'occasione per celebrare qualcosa. Meglio se qualcosa di bello, di piacevole, da festeggiare e ricordare. Non solo per le sollecitazioni che invitano al continuo consumismo di cose carine e assolutamente inutili, ma per qualche sensazione bella che può lasciarci dentro, e farci sentire bene, anche se solo per qualche attimo. Perché è vero che viviamo tempi difficili, rab...

Il mensile di Lupo Alberto 385: luglio 2017

Il mensile di Lupo Alberto 385: luglio 2017 di

Questo eBook è ottimizzato per la fruizione su tablet; se ne sconsiglia pertanto la lettura sui dispositivi eReader. ***********************

Il mensile di Lupo Alberto 414: dicembre 2019

Il mensile di Lupo Alberto 414: dicembre 2019 di

È l'ultimo mese di un anno difficile, squilibrato, fra ostentazioni di forza e lotte di potere, in cui l'odio si è diffuso pericolosamente, senza reale ragione, tanto per adeguarsi al clima di intolleranza che una rovinosa politica propagandava ogni giorno. E anche se adesso il vento pare un po' cambiato, il seme dell'odio ha messo in fretta radici profonde, che saranno difficili da estirpare. ...

Il mensile di Lupo Alberto 383: maggio 2017

Il mensile di Lupo Alberto 383: maggio 2017 di

Lo hanno detto anche i ragazzi durante il festival di Sanremo, il più grande palcoscenico televisivo del nostro paese per garantire la maggiore visibilità: basta al bullismo. Anzi, MaBasta, un movimento nato dagli alunni dell'Istituto Galilei-Costa di Lecce per dire basta a quei soprusi, quegli atti di violenza fisica e psicologica, quei percorsi di tortura, quei gesti che segnano per sempre l'...

Il mensile di Lupo Alberto 382: aprile 2017

Il mensile di Lupo Alberto 382: aprile 2017 di

In questi nostri tempi affrettati e affannati, vissuti guardando di continuo su piccoli grandi schermi di tablet, iPhone, smartphone, cellulari di ultima generazione, computer dalle tecnologie super avanzate, quasi ipnotizzati e proiettati verso il domani, accade anche il portento della meraviglia per un oggetto ritrovato all'improvviso, e capace di riportare indietro i ricordi e ritrovare sens...

Lupo Alberto. Enrico

Lupo Alberto. Enrico di

«Credo soprattutto che Lupo Alberto, come testimonial, si sia fatto una buona reputazione, e che si sia guadagnato questo credito con l’esercizio costante di un comportamento etico. »SilverOltre 100 pagine di tavole a fumetti selezionate dalla ricchissima produzione di Silver. Le migliori di storie di Enrico e degli altri personaggi della fattoria McKenzie.