I romanzi

Compra su Amazon

I romanzi
Autore
Luigi Pirandello
Pubblicazione
28 giugno 2017
Categorie
L’esclusa - Il fu Mattia Pascal - I vecchi e i giovani - Quaderni di Serafino Gubbio - Uno, nessuno e centomila
 
Nel solco dei grandi maestri del Novecento – Proust, Joyce, Kafka, Musil, Svevo – Pirandello ha liberato il romanzo dalle secche del verismo, smontando il canone realista con tutti i suoi presupposti: il rapporto di causa ed effetto come motivazione e senso degli eventi, la linearità temporale dell’intreccio, l’identità irriducibile del protagonista. Il personaggio pirandelliano nasce sulle ceneri della persona, l’io empirico inserito in una trama di relazioni sociali e familiari. Non è più “uno”, ma “molti”; non è più “carattere” o “tipo” riconoscibile in base a criteri morali e comportamentali come nella tradizione romanzesca, bensì “maschera nuda”, volto deformato nello specchio degli altri, lacerato da una conflittualità irrisolta, sempre in bilico tra l’apparire e l’essere: è “maschera” in quanto creatura artificiosa, straniata, antinaturalistica, ma “nuda”, cioè sincera, capace di esibire la sua verità profonda e di elaborare una propria visione del mondo.  
 
L’edizione dei romanzi di Pirandello nella collana dei Grandi Libri Garzanti è curata da Nino Borsellino e corredata da un ricco apparato critico comprendente: un’Introduzione generale, che ricostruisce la biografia, la poetica e l’opera dell’autore; una Prefazione specifica per ogni singolo romanzo, affidata a specialisti di consolidata competenza; la Guida bibliografica ragionata; la Cronologia delle opere e delle prime rappresentazioni teatrali; le note al testo, che facilitano la comprensione delle particolarità stilistiche e linguistiche nonché dei riferimenti storico-culturali.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Luigi Pirandello

I vecchi e i giovani (i grandi romanzi BUR)

I vecchi e i giovani (i grandi romanzi BUR) di

Dopo lo scandalo della Banca Romana e la repressione nel sangue dei Fasci siciliani, Pirandello scrive il suo unico romanzo storico, doloroso omaggio alla sicilianitudine, ma soprattutto congedo dall'epopea di Garibaldi, dal Risorgimento e dai sogni della sua giovinezza. Ad animare le vicende del romanzo, che rappresenta l'opera più vasta e complessa di Pirandello, sono aristocratici ancora bor...

L'esclusa (eNewton Classici)

L'esclusa (eNewton Classici) di

Introduzione e cura di Sergio CampaillaEdizione integraleSorpresa dal marito a leggere la lettera di un uomo, le cui profferte amorose aveva in realtà sempre respinto, Marta Ajala, la protagonista di questo romanzo, il primo scritto da Pirandello, è cacciata da casa innocente. Esclusa dalla società in cui vive per avere perso il ruolo che le era stato assegnato, un ruolo di moglie sottomessa e ...

Questa sera si recita a soggetto - Ciascuno a suo modo (eNewton Classici)

Questa sera si recita a soggetto - Ciascuno a suo modo (eNewton Classici) di

Introduzione di Sergio Campailla. Premesse di Fulvio Abbate e Italo Borzi. Edizioni integrali. Con i due drammi qui presentati, Pirandello porta a compimento la trilogia del “teatro nel teatro” iniziata con Sei personaggi in cerca d’autore. In Questa sera si recita a soggetto, che ebbe una prima a Könisberg nel gennaio del 1930 e una prima italiana a Torino nell’aprile dello stesso anno, un reg...

L'uomo dal fiore in bocca. All'uscita (Biblioteca italiana)

L'uomo dal fiore in bocca. All'uscita (Biblioteca italiana) di

Due atti unici teatrali di Luigi Pirandello: il meritatamente celebre «L’uomo dal fiore in bocca», e il quasi dialogo filosofico «All’uscita». Completano il volume una breve nota ai testi e una cronologia della vita e delle opere di Pirandello.

Il giuoco delle parti (Biblioteca italiana)

Il giuoco delle parti (Biblioteca italiana) di

Il “gioco” delle parti in questo dramma di Pirandello è quello a tre dei personaggi principali dell’opera, il filosofico Leone Gala (il marito), Silia (la moglie), e Guido (l’amante di lei). Quando Silia decide di spezzare l’equilibrio precario delle parti assegnate loro dalla vita creando ad arte un incidente che mette in moto una sfida a duello, Leone reagisce alla situazione richiamando, a s...

L'amica delle mogli (Biblioteca italiana)

L'amica delle mogli (Biblioteca italiana) di

L’opera teatrale "L’amica delle mogli" deriva da una novella scritta da Pirandello nel 1894; il racconto fornisce però alla commedia, scritta in un lampo nell’agosto del 1926, solo lo spunto di fondo iniziale: gli anni delle ambientazioni piccoloborghesi e del realismo “sociale” sono ormai lontani, e a partire dalla ricollocazione dei personaggi in un ambiente altolocato la vicenda assume delle...