Patria

ROMANZO VINCITORE DEL PREMIO STREGA EUROPEO 2018

«Da molto tempo non leggevo un romanzo così persuasivo, commovente, e così brillantemente concepito.»
Mario Vargas Llosa, premio Nobel per la letteratura

«Un libro che ha spinto i critici a parlare, nientemeno, di un Guerra e pace iberico.»
Il Sole 24 Ore - Guido de Franceschi

«Patria ha la grandiosità dei Buddenbrook e la passione per la verità di Orwell.»
GQ Life

«Non importa avere la lacrima facile. È in ogni caso difficile restare con gli occhi asciutti leggendo Patria.»
Il Corriere della Sera - Paolo Lepri

«Pelle d’oca: una delle sensazioni che ho provato leggendo Patria. Importante davvero perché ci vaccina da quelle malattie che sono le piccole patrie (e relative rivendicazioni). Un grande romanzo davvero.»
Pietro Cheli

«Patria non racconta solo la guerra con le sue crudeltà. Rievoca gli usi e i costumi di quegli anni e di quei luoghi, in un grande romanzo corale.»
Vanity fair - Irene Bignardi

«Il fenomeno letterario degli ultimi mesi.»
La Stampa - Francesco Olivio

«In Spagna è già diventato un caso: 20 ristampe, 400.000 copie vendute, undici traduzioni.»
Il Venerdì di Repubblica - Marco Cicala

UN ECCEZIONALE SUCCESSO CRITICO
 
 
Due famiglie legate a doppio filo, quelle di Joxian e del Txato, cresciuti entrambi nello stesso paesino alle porte di San Sebastián, vicini di casa, inseparabili nelle serate all’osteria e nelle domeniche in bicicletta. E anche le loro mogli, Miren e Bittori, erano legate da una solida amicizia, così come i loro figli, compagni di giochi e di studi tra gli anni Settanta e Ottanta. Ma poi un evento tragico ha scavato un cratere nelle loro vite, spezzate per sempre in un prima e un dopo: il Txato, con la sua impresa di trasporti, è stato preso di mira dall’eta, e dopo una serie di messaggi intimidatori a cui ha testardamente rifiutato di piegarsi, è caduto vittima di un attentato... Bittori se n’è andata, non riuscendo più a vivere nel posto in cui le hanno ammazzato il marito, il posto in cui la sua presenza non è più gradita, perché le vittime danno fastidio. Anche a quelli che un tempo si proclamavano amici. Anche a quei vicini di casa che sono forse i genitori, il fratello, la sorella di un assassino. Passano gli anni, ma Bittori non rinuncia a pretendere la verità e a farsi chiedere perdono, a cercare la via verso una riconciliazione necessaria non solo per lei, ma per tutte le persone coinvolte.
Con la forza della letteratura, Fernando Aramburu ha saputo raccontare una comunità lacerata, e allo stesso tempo scrivere una storia di gente comune, di affetti, di amicizie, di sentimenti feriti: un romanzo da accostare ai grandi modelli narrativi che hanno fatto dell’universo famiglia il fulcro morale, il centro vitale della loro trama.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Una frattura nella terraIl Consigliere Letterario

Forte di una scrittura meravigliosa e di rara incisività, Patria è una riflessione potente su quanto, in ogni momento, rapiti da un canto di sirena, rischiamo di perdere di noi stessi. È un’opera che ha il respiro di un classico. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

PatriaMangialibri

Due donne, Bittori e Miren, dalla parte opposta della barricata. Miren, che un giorno era quasi una sorella, oggi è la donna che ha partorito l’assassino. Due famiglie. Gli uni contro gli altri armati a motivo di una appartenenza a fazioni opposte. Due storie che si intrecciano a quelle di una più grande comunità fino a comprendere una intera nazione. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Fernando Aramburu

Anni lenti

Anni lenti di

DOPO IL SUCCESSO DI PATRIA «Tutta la qualità di chi nel tempo si è affermato come uno dei nostri narratori più potenti.» Cultura/s«Fernando Aramburu è la punta di diamante degli autori spagnoli contemporanei, e Anni lenti lo dimostra. Un piccolo capolavoro… un romanzo intessuto in maniera impeccabile sul filo dei ricordi. Un esercizio di precisione, un ingranaggio perfetto.»Expansión«L’autore s...