Max: First Lady Road

Compra su Amazon

Max: First Lady Road
Autore
Alessandro Girola
Editore
Plutonia Publications
Pubblicazione
24/06/2017
Categorie
2021.
Quattro anni di presidenza Trump hanno fatto abdicare gli Stati Uniti dal ruolo di superpotenza.
Il neoisolazionismo americano ha lasciato campo libero sia alla rinascita dello Stato Islamico di Daesh che ai movimenti di estrema destra europei.

Nel 2019 l'Italia, già provata dalla Seconda Crisi e dall'immobilità del nuovo governo movimentista ed euroscettico, è stata colpita da un attentato compiuto con una bomba sporca, a Firenze.
L'attacco, di origine islamica, ha fatto insorgere le milizie del movimento secessionista e xenofobo Fronte Nord. Mentre a Roma l'esecutivo non sapeva come reagire e come comportarsi, i frontisti hanno dichiarato l'autodeterminazione di Lombardia, Piemonte, Liguria Veneto e di parte dell'Emilia e del Trentino.
Le milizie hanno condotto una caccia alle streghe, perseguitando tutti gli stranieri radicati sul territorio, ma anche gli oppositori politici e i rappresentati dei partiti europeisti. I francesi, che avevano da poco eletto il primo governo neofascista dai tempi di Vichy, hanno inviato aiuti e volontari a sostegno dei "fratelli" frontisti.
Dopo settimane di violenze, l'ONU ha organizzato una missione di peacekeeping. Le restrittive regole d'ingaggio hanno però limitato le capacità d'intervento dei Caschi Blu, il cui unico risultato è stato quello di bloccare le comunicazioni radio e internet in buona parte dei territori ribelli.
Gli eccidi, le purghe e gli atti violenti sono proseguiti per mesi.

Due anni dopo la guerra di secessione, l'Italia è un paese balcanizzato e regredito.
Nel mentre il resto del mondo fa i conti con la radicalizzazione della Turchia, nuova patria dello Stato Islamico, e con le mire espansionistiche della Russia.
Un nuovo segnale di speranza arriva dagli Stati Uniti. Trump non viene rieletto. Le elezioni vengono vinte da un ex attore, George Clooney, entrato in politica dopo aver chiuso con Hollywood. La sua promessa è quella di restituire agli USA il ruolo di gendarme della democrazia mondiale. La sua prima mossa riguarda l'organizzazione di un secondo intervento militare in Italia, questa volta con lo scopo di eliminare le milizie secessioniste.
La First Lady, una ex showgirl italiana, viene incaricata di fare da tramite con alcune organizzazioni umanitarie ancora attive a Milano, città mai caduta in mano ai miliziani. È un ruolo più che altro simbolico, un segno del rinnovato impegno americano nel Vecchio Continente.

Ma un giorno l'elicottero della First Lady precipita nel cuore dei territori ribelli, lasciandola in balia delle bande frontiste. Se gli uomini delle milizia riuscissero a catturarla, si troverebbero in possesso di un'arma di ricatto di incredibile potenza.
L'unica speranza della signora Clooney è rappresentata da un avventuriero solitario, il primo a trovarla non lontano dal relitto dell'elicottero che la trasportava. Max è il suo nome e i misteri che lo riguardano sono molti.
Salverà la First Lady o la venderà ai leader secessionisti?

* * *

Una storia a metà tra Mad Max all'italiana e un incubo distopico, con riferimenti all'attualità.
Una protagonista liberamente ispirata a una nota celebrità.
Un antieroe.
Un paese smembrano e balcanizzato, lasciato in balia dei lupi.

Il blog dell'autore: https://alessandrogirola.me/

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alessandro Girola

Nei canali

Nei canali di

Segoveso, un piccolo paese dell'Alta Brianza, noto soltanto per aver dato i natali al fondatore di un'azienda automobilistica oramai in declino.Tre amici si ritrovano in quel borgo, dopo lungo tempo, per risolvere un mistero appartenente alla loro adolescenza.Rocco Mancinelli, un ragazzino autistico scomparso nelle campagne di Segoveso nel 1998, si è rifatto vivo vent'anni più tardi, mandando u...

Supremacy (Corti Ucronici Vol. 3)

Supremacy (Corti Ucronici Vol. 3) di

1992Los AngelesIl brutale pestaggio del tassista di colore Rodney King da parte della polizia di L.A. scatena la violenta protesta della comunità nera.Dopo tre giorni di disordini Malcolm X, il più carismatico sostenitore della causa dei diritti civili degli afroamericani, tiene un discorso a Exposition Park, per chiedere la cessazione delle ostilità.Qualcuno però approfitta dell'occasione per ...

Antiqua Gens: Razza Ventura

Antiqua Gens: Razza Ventura di

Dicembre 1943Zona d'operazioni del Litorale adriaticoOltre alle bande partigiane che attentano costantemente alle forze di occupazioni tedesche, c'è qualcun altro che sta destabilizzando la regione.Nelle ultime settimane, in Carnia, dei misteriosi assassini hanno massacrato indistintamente partigiani, Waffen-SS e volontari della Repubblica Sociale Italiana. Tre distinti attacchi, costati la vit...

Aquila di Sangue: Il Dio del Quarto Reich

Aquila di Sangue: Il Dio del Quarto Reich di

1970, Amazzonia.Il leader di una ricca cellula di ex SS naziste, rifugiato in Sud America dopo il crollo del 3° Reich, ingaggia una guida italiana, un ex soldato fascista ricercato come criminale di guerra, per una misteriosa missione nel cuore della foresta pluviale.Il barone Loessner, finanziatore e capo della spedizione, è alla ricerca di un gerarca del Nasjonal Samling, il disciolto partito...

Vox Populi Vox Dei

Vox Populi Vox Dei di

Da cinque anni l'Italia è entrata nella Terza Repubblica.Le mancate riforme del governo Canzi hanno portato alle elezioni, in cui hanno trionfato i populisti del Movimento dell'Onda, guidati da un ex attore satirico e da un guru dei social media.Il nuovo esecutivo, forte di una maggioranza schiacciante, ha stravolto il Paese.I vecchi partiti sono stati messi fuorilegge, banche e industrie sono ...

Il Sussurro della Sfinge (Kaijumachia - La guerra dei kaiju Vol. 3)

Il Sussurro della Sfinge (Kaijumachia - La guerra dei kaiju Vol. 3) di

La guerra contro i kaiju prosegue come uno stillicidio. Il genere umano, messo davanti alla minaccia dell'estinzione, precipita mese dopo mese in un vortice fatto di divisioni, guerre intestine, carestie, mutazioni genetiche e di crisi economiche di portata epocale.Indifferenti a tutto ciò, i mostri colossali, immensi predatori alfa, si spartiscono intere aree del pianeta, obbligando gli esseri...