L'incredulità l'eresia e l'apostasia

Compra su Amazon

L'incredulità l'eresia e l'apostasia
Autore
Tommaso D'Aquino
Pubblicazione
3 luglio 2017
Categorie
L'incredulità in generale

Passiamo ora a trattare dei vizi contrari alla fede. Primo, dell'incredulità, che si contrappone [direttamente] alla fede; secondo, della bestemmia, che si contrappone alla sua confessione [q. 13]; terzo, dell'ignoranza e dell'ottusità, che si contrappongono alla scienza e all'intelletto [q. 15]. Sul primo tema bisogna considerare: primo, l'incredulità in generale; secondo, l'eresia [q. 11]; terzo, l'apostasia dalla fede [q. 12].

Sul primo di questi argomenti tratteremo dodici punti:

1.Se l'incredulità sia un peccato;
2. Dove essa risieda;
3. Se sia il più grave dei peccati;
4. Se ogni azione di chi è privo di fede sia peccato;
5. Le varie specie di incredulità;
6. Loro confronto;
7. Se si debba disputare sulla fede con gli increduli;
8. Se gli increduli vadano costretti a credere;
9. Se si possano avere rapporti con essi;
10. Se essi possano comandare sui cristiani;
11. Se si debba tollerare il culto degli infedeli;
12. Se i bambini degli infedeli possano essere battezzati contro la volontà dei genitori.
- - - - - - - - - - - - -
L'eresia

Articolo 1 - Se l'eresia sia una delle specie dell'incredulità
Articolo 2 - Se l'eresia abbia per oggetto proprio le verità di fede
Articolo 3 - Se gli eretici debbano essere tollerati
Articolo 4 - Se la Chiesa debba accogliere sempre chi lascia l'eresia
- - - - - - - - - - - - -
L'apostasia

Articolo 1 - Se l'apostasia rientri nell'incredulità
Articolo 2 - Se chi comanda perda con l'apostasia il dominio sui sudditi, per cui questi non sono più tenuti all'obbedienza
-
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
-
VIA PULCHRITUDINIS ::

Collana spirituale :: Antologia Cattolica essenziale.

A SERVIZIO DELLA TRADIZIONE CATTOLICA DI SEMPRE.

https://www.facebook.com/Viapulchritudinis.net/

https://viapulchritudinisblog.wordpress.com/

https://gumroad.com/danka

Presente su Amazon

Aggiornamento continuo.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

SlATE I BENVENUTI..

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

AD JESUM PER MARIAM

::::::::::::::::::::::::::::::

L'autore
 

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Tommaso d'Aquino

L'ente e l'essenza

L'ente e l'essenza di

Ne L’ente e l’essenza, Tommaso afferma che ente (ens) ed essenza (essentia) sono le prime cose che l’intelletto concepisce. L’ente è reale o logico. L’ente reale è ciò che è presente nella realtà. L’ente logico è ciò che viene espresso, mediante la copula, in una proposizione affermativa.L’essenza è ciò che una cosa è, ovvero la sua quidditas (ciò che risponde alla domanda quid est? Che cos’è?)...