Un uomo, un'infanzia, un collegio

Questa autobiografia parla di una parte della mia vita vissuta tra le sofferenze nei collegi, che io chiamo lager istituzionali, amori e Solidarietà. Racconto di avvenimenti accaduti in questi anni che hanno cambiato la storia nel nostro paese. Purtroppo nel mondo globale si continua a morire per la libertà, lottando per i diritti di chi soffre.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo